‌L’arte del tatuaggio lo ha accompagnato fin da giovane, fino a conquistare vari paesi europei come Francia, Dinamarca e Regno Unito, attraverso convegni ed eventi dove il suo talento si è ampliato.

La sua carriera artistica inizia nel 2007, quando si stava appena formando come tatuatore e l’eccellenza del suo lavoro lo porta a far parte dei migliori studi del mondo, tra cui «No Regrets Tattoo Studio», nel Regno Unito, dove ha avuto l’opportunità di condividere con artisti provenienti da diverse parti del mondo e stili. Per quanto riguarda i suoi disegni, il suo punto debole sono gli animali, in particolare leoni e tigri, che disegna con un aspetto realistico, sebbene la sua incredibile creatività gli permetta di realizzare altri tipi di disegni.

Durante i suoi quindici anni di carriera, ha ricevuto riconoscimenti, oltre agli insegnamenti ricevuti in tecniche artistiche come olio e carboncino. Per questo motivo, è stato motivato a visitare più studi, ad aggiornare le sue conoscenze e stare al passo con i tempi.

Negli Stati Uniti è riuscita anche a posizionarsi ed entrare nei business più ambiti del paese e del mondo: «Last Rites Tattoo» (New York), «Dark Age Tattoo» e «Ganga Tattoo» (Los Angeles ) sono alcuni di loro. Quest’ultimo, «Ganga Tattoo», è dove si trova attualmente, un rinomato studio che ha portato l’arte del tatuaggio ad altre dimensioni. I talenti di José hanno avuto così tanta visibilità che la sua lista di clienti include la stella del calcio, Robert Lee Griffin III; Anthony Lavis, giocatore dei Los Angeles Lakers, e Post Malone, cantante americano.

Nel suo lavoro più recente con Post Malone, ha infranto i paradigmi dell’ordinario: ha catturato la sua arte sulla pelle del cantante, mentre è rimasto completamente anestetizzato e, a sua volta, ha ricevuto un intervento dentale, per aggiungere diamanti ai suoi denti. Sicuramente, ogni sfida lo ispira a prepararsi ancora di più, a continuare a espandere la sua arte in tutto il mondo.

Geraldine Gonzalez Lopez