Si va in buca con l’Acqua San Bernardo Golf Cup domenica 12 a Villa d’Este.

0
200

Acqua S.Bernardo è orgogliosa di affacciarsi su un nuovo sport, il golf. Una disciplina che più di altre coniuga l’eleganza con il vivere tra il verde, nella natura.

Domenica 12 maggio, prenderà il via la prima edizione dell’Acqua S.Bernardo Cup, su uno dei green più noti e prestigiosi del mondo, il Circolo Golf Villa D’Este, a Montorfano (Como).

Settimo campo di golf fondato in Italia (nel 1925), Villa d’Este è da sempre ai primi posti per bellezza, classe, tradizione e fascino. Nato come circolo privato di uno dei più famosi alberghi del mondo, l’omonimo Villa D’Este di Cernobbio (Lago di Como), il club ha visto passare sulle sue indimenticabili 18 buche, teste coronate, celebri attori e capitani d’industria. Sul campo, disegnato da James Peter Gannon, prete golfista diventato poi uno dei migliori architetti di golf di inizio ’900, sono state ospitate ben 12 le edizioni dell’Open d’Italia, un vero record.

Dopo la pausa estiva, l’Acqua S.Bernardo Cup riprenderà in settembre su altri due green esclusivi. Il 27 settembre (venerdì) farà tappa a La Pinetina Golf Club di Appiano Gentile, altro luogo celebre e iconico per i golfisti. Il Golf Club La Pinetina nasce infatti tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta sulla spinta della “Grande Inter” di Angelo Moratti e di Helenio Herrera. Fu proprio il “mago” a chiedere un luogo per allenare i suoi giocatori nel verde, in un clima salubre, non troppo lontano da Milano. Presero così corpo il centro sportivo e pochi anni più tardi il green da golf. Il campo, a 18 buche, è stato progettato dal celebre architetto inglese John Dering Harris. In questa seconda tappa del 27 settembre l’Acqua S.Bernardo Cup si abbina alla gara di beneficienza “In buca per Giacomo” si tratta di una 18 buche stableford hcp 3 categorie.

La gara conclusiva dell’Acqua S.Bernardo Cup sarà ospitata dal Golf Club Lecco, domenica 20 ottobre. Il green, dedicato alla città manzoniana, è ubicato ad Annone Brianza, alle pendici del monte Resegone e delle Grigne. Nasce negli anni Novanta dallo storico Golf Club Royal Sant’Anna e ne mantiene strutture originali del 1600, finemente ristrutturate, come la Clubhouse, la buvette, il bar e i ristorante. Il green ha 18 buche, campo pratica con 8 postazioni coperte e 15 scoperte, 3 buche Pich & Putt e un ampio putting green.

La prima Prova: Domenica 12 maggio – Circolo Golf Villa D’Este

Caratteristiche della competizione: 18 buche stableford – 3 categorie

Premi: 1° lordo, 1°-2°-3° netto per categoria, 1° signore, 1° senior

Gadget per tutti i partecipanti. Nearest to the pin unico. Driving Contest maschile e femminile.

Al termine della gara premiazione e a seguire Cocktail party con premio ad estrazione (Una fornitura di Acqua S.Bernardo). Valido come 5ª prova campionato sociale di 3ª categoria.

 

Per informazioni sui circoli coinvolti: www.golfvilladeste.comwww.golfpinetina.it www.golfclublecco.it

 

L’Acqua S.Bernardo Cup di Golf rientra nel gioco social “Ogni Goccia Conta”, per partecipare basta scattare una foto che catturi lo spirito dell’evento e di Acqua S.Bernardo e pubblicarla sul proprio profilo social con #ognigocciaconta. Info su www.ognigocciaconta.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here