La Pallacanestro Olimpia comunica che sei membri del Gruppo Squadra sono risultati positivi al Covid-19. Il club ha prontamente avvertito le autorità sanitarie e ha ricevuto dall’ATS la seguente comunicazione: “In relazione al rapido sviluppo di un focolaio Covid che vede coinvolti sei componenti del gruppo squadra, tenuto conto del quadro epidemiologico di forte ripresa dei contagi e della possibile circolazione di varianti più contagiose, si dispone la sospensione dell’attività sportiva e la quarantena domiciliare del gruppo squadra. L’attività sportiva potrà riprendere il 27/12 previa effettuazione di test antigenico di terza generazione negativo e contestuale effettuazione di test molecolare”.

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che, a seguito di ulteriori test, altri quattro membri del Gruppo Squadra, precedentemente negativi, sono risultati positivi al Covid-19.

La disputa della partita del Round 17 di Turkish Airlines EuroLeague Regular Season tra Zalgiris Kaunas e AX Armani Exchange Milano, originariamente prevista per mercoledì 22 dicembre, è stata sospesa. L’Olimpia ha richiesto la sospensione a causa della decisione delle autorità locali di imporre la misura della quarantena alla squadra dopo che numerosi membri della squadra stessa sono risultati positivi al COVID-19, il che non le permette di disporre del numero minimo di otto giocatori idonei a giocare.

A seguito del Regolamento Speciale COVID-19, approvato dall’ECA Shareholders Executive Board, ogni partita può essere riprogrammata fino a tre volte, in presenza di date disponibili. Euroleague Basketball coordinerà con entrambe le squadre le migliori opzioni per poter riprogrammare la partita. La nuova data sarà annunciata da Euroleague Basketball una volta ufficiale.

La disputa della partita del Round 18 di Turkish Airlines EuroLeague Regular Season tra AX Armani Exchange Milano e Alba Berlino, originariamente prevista per mercoledì 29 dicembre, è stata sospesa. L’Olimpia ha richiesto la sospensione dopo che numerosi membri della squadra stessa sono risultati positivi al COVID-19, il che non le permette di disporre del numero minimo di otto giocatori idonei a giocare.

A seguito del Regolamento Speciale COVID-19, approvato dall’ECA Shareholders Executive Board, ogni partita può essere riprogrammata fino a tre volte, in presenza di date disponibili. Euroleague Basketball coordinerà con entrambe le squadre le migliori opzioni per poter riprogrammare la partita. La nuova data sarà annunciata da Euroleague Basketball una volta ufficiale.

Il Presidente della LBA Umberto Gandini, in merito alla partita in programma in data 26 dicembre 2021 tra A|X Armani Exchange Milano e Virtus Segafredo Bologna, valida per la 13° giornata di andata del Campionato di Serie A UnipolSai;

preso atto dell’impossibilità di disputare l’anzidetta partita a causa del provvedimento assunto in data odierna dall’ATS Milano che, a seguito di positività riscontrate nel Gruppo Squadra dell’A|X Armani Exchange Milano, ha imposto alla stessa un periodo di quarantena, con possibilità di riprendere l’attività sportiva non prima del 27 dicembre p.v.;

tutto ciò considerato, dispone il rinvio della partita medesima. Nei prossimi giorni saranno indicate le modalità di recupero della partita.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni