Milan oltre la sfortuna, riacciuffato il Parma con la doppietta di Theo.

0
259
epa08882811 Milan’s Theo Hernandez (R) celebrates after scoring the 1-2 goal during the Italian Serie A soccer match between AC Milan and Parma Calcio 1913 at Giuseppe Meazza stadium in Milan, Italy, 13 December 2020. EPA/MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Milan e Parma pareggiano 2-2 nel posticipo serale della 11/a giornata di serie A, una partita che i rossoneri ancora imbattuti in campionato hanno rischiato di perdere.

La squadra di Liverani ha raggiunto il doppio vantaggio con Hernani al 13′ pt e Kurtic all’11’ st, vanificato dalla doppietta di Hernandez al 14′ e 46′ dopo che la sua squadra (che ha dovuto fare a meno dell’infortunato Gabbia praticamente dall’inizio, dentro il giovane francese Kalulu all’esordio in campionato) aveva colpito in precedenza quattro legni (ed una rete di Castillejo annullata per fuorigioco millimetrico dopo intervento del Var).

“Il Milan non va in Champions da tantissimo tempo, l’obiettivo dichiarato a inizio stagione era migliorare il sesto posto dell’ultimo campionato, ma oggi non firmerei per il quinto. La squadra è ambiziosa, fino ad oggi ha giocato alla pari con tutti, nessuno ci ha messo sotto, neanche le grandi squadre del campionato”.

Così l’allenatore del Milan, Stefano Pioli, intervistato da Sky Sport dopo il pareggio contro il Parma. “Firmare per il secondo posto? Firmerei un rinnovo di contratto – ha sorriso -, è l’unica cosa che firmerei in questo momento”. (ANSA).

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here