Milan, c’è il closing, il club rossonero passa da Elliott a RedBird per 1,2 miliardi di euro.

111
Gerry Cardinale neoproprietario del Milan, 1 Giugno 2022. ANSA/AC MILAN

RedBird di Gerry Cardinale è formalmente il nuovo proprietario del Milan.

Anche l’ultimo atto della cessione, il closing, è andato a buon fine.

Lo annuncia il club rossonero in una nota. RedBird Capital Partners acquista il Milan per 1.2 miliardi di euro da Elliott Advisor UK Limited, che dopo quattro anni passa la mano.

“Vogliamo mantenere il Milan al vertice del calcio europeo e mondiale”, dice Gerry Cardinale, fondatore di RedBird, nuovo proprietario del club, nella nota del closing.

“Supporteremo i nostri talentuosi giocatori – aggiunge – allenatori e staff nel loro impegno a raggiungere il successo in campo e per consentire ai nostri tifosi di condividere le straordinarie esperienze di questo club storico. Faremo in modo di sfruttare la nostra rete globale di sport e media, la nostra esperienza nella raccolta e analisi dei dati, il nostro track record nello sviluppo di stadi sportivi e ospitalità per mantenere il Milan al vertice”.
(ANSA).