Inter, prima vittoria in Champions, Dzeko e Dumfries piegano il Viktoria Plzen.

199
epa10181888 Edin Dzeko (L) of Inter scores for 1-0 lead during the UEFA Champions League group C soccer match between Viktoria Plzen and Inter Milan in Plzen, Czech Republic, 13 September 2022. EPA/MARTIN DIVISEK

Inter batte Viktoria Plzen 2-0 (1-0) in una partita della 2/a giornata del Girone C della Champions League, disputata sul terreno della Doosan Arena di Plzen (Repubblica Ceca).

I gol: nel primo tempo Dzeko al 20′; nel secondo tempo Dumfries al 25′. (ANSA).

“Sono stati bravi i ragazzi a rendere semplice una partita che non lo era. Qui a Plzen le italiane non avevano mai vinto, sono stati bravi i ragazzi a interpretare una partita contro un avversario che aveva meritato la qualificazione”. Lo ha detto l’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi, intervistato da Sky, dopo la vittoria sul Viktoria Plzen, nella Repubblica Ceca. “Ho visto una squadra compatta, ordinata, che sa quello che vuole. Abbiamo avuto momenti difficili ma siamo stati bravi a concedere poco e rimanere sul pezzo – ha aggiunto -. Domenica a Udine troveremo un avversario di valore, in un ottimo momento e con ottimi giocatori. Cercheremo di prepararci al meglio”.

I nerazzurri trovano così i primi tre punti in Champions e agganciano nel girone C il Barcellona che ha perso 2-0 la supersfida a Monaco contro il Bayern. Lewandowski non punge la sua ex squadra che invece vince le partite con le reti nella ripresa di Lucas Hernandez (il fratello del milanista Theo, ndr) e Sanè.