Ibrahimovic contro FIFA e FIFPro: usata illegalmente mia immagine. Infortunio: lesione al flessore, ulteriori controlli tra 10 giorni.

0
220
Milan's forward Zlatan Ibrahimovic smiles during the Italian Serie A soccer match Napoli vs Milan at the San Paolo stadium in Naples, Italy, 22 November 2020. ANSA/CESARE ABBATE
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Zlatan Ibrahimovic contro Fifa e FIFPro (il sindacato mondiale dei giocatori) per l’utilizzo del suo “nome” e del suo “volto” nel videogioco Fifa prodotto da Electronic Arts (EA). Con un messaggio su Twitter l’attaccante del Milan chiede “chi ha autorizzato FIFA EA Sport a usare il mio nome e il mio viso? Non mi era stato detto che ero un membro FIFPro e, se lo sono, sono stato registrato senza essere stato effettivamente informato, in modo dubbio. E una cosa è certa, non ho mai permesso a FIFA o FIFPro di fare soldi con me”.

“Qualcuno ha realizzato un profitto sul mio nome e sulla mia faccia senza alcun accordo per tutti questi anni. È ora di indagare”, ha aggiunto lo svedese, 39 anni, in un secondo messaggio rivolto ai suoi oltre 7 milioni di follower.

La versione 2020 del videogioco FIFA aveva attirato quasi 35 milioni di giocatori su console e PC, stando ai numeri diffusi dall’editore americano all’inizio di questo mese. La versione 2021 è stata rilasciata poche settimane fa.

Lesione al muscolo bicipite femorale della coscia sinistra: è la diagnosi dell’infortunio rimediato ieri sera da Zlatan Ibrahimovic nella sfida contro il Napoli, come fa sapere il Milan. Un esame di controllo verrà effettuato fra 10 giorni e quindi il trentanovenne attaccante svedese salterà almeno le prossime tre partite del Milan, le due di Europa League contro Lilla e Celtic Glasgow e quella di campionato con la Fiorentina. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here