Brescia rimontato in casa dal Bologna, decisiva l’espulsione di Dessena.

0
82

Un Super Alfredo Donnarumma non basta al Brescia che, dopo essere andato al riposo in vantaggio 3-1, si fa rimontare dal Bologna e debutta con una sconfitta davanti ai propri tifosi. La squadra di Corini paga a caro prezzo un’imperdonabile ingenuità di Dessena che, già ammonito, si fa espellere a inizio ripresa commettendo un plateale fallo di simulazione. Un episodio che rappresenta la svolta del match e che dà coraggio alla squadra di Mihajlovic (oggi assente, sulla panchina c’era il suo collaboratore De Leo): Palacio e Orsolini si scatenano, e il Bologna vince 4-3.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here