Bonetti Canegrate torna alla vittoria a Brescia.

0
557
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Superlativa prova della Bonetti, al secondo successo esterno stagionale, che si ritrova, dopo i due KO subiti con il Mariano Comense (53-61) e il QSA Milano (57-51), e gioca una partita importante sia in attacco (buone le percentuali dal campo: 13 su 22 ai liberi, 59,1%; 19 su 42 da due, 45,2%; 4 su 20 da tre, 20%) che in difesa (8 palle recuperate) sul parquet della Brixia Brescia.

Primi due quarti di ottima fattura offensiva per entrambe le squadre (20-14 al 10°; 38-36 al 20°); Canegrate attacca molto bene la zona delle “padrone di casa”, trovando tiri aperti e facili contropiede (anche 4 assist) per le esterne e giochi interni per la miglior Sansottera della stagione, mentre Brescia si affida al tiro dalla lunga distanza delle sue tante esterne e sulla fisicità dell’efficace lunga Coccoli.

Ma per vincere bisogna difendere e nel secondo tempo è questo il “marchio di fabbrica” della squadra di coach Molteni; questo bell’atteggiamento consente infatti di limitare le due stelle di Brescia Zanardi e Sozzi, destabilizzate nel trovare la continuità e costrette a tiri a basse percentuali negli ultimi secondi dell’azione, ed è la “chiave” del +11 di fine terzo quarto (54-45 al 30°).

Nei dieci minuti finali le bresciane provano “il tutto per tutto” ma la lucidità mostrata dal team del Presidente Salvatore Laguardia sia in campo, tutte le nero-arancio chiudono con una valutazione positiva, che dalla panchina consente alle Bulldog di gestire il vantaggio e di portare “a casa” due punti molto importanti per classifica, morale e consapevolezza.

L’attesa si sposta ora sul prossimo fondamentale match con l’Usmate (domenica 3 novembre, ore 18, presso il Knights Palace in via Parma 77 a Legnano).

 

IL TABELLINO DELLE BULLDOG

Brixia Brescia-Bonetti Canegrate: 61-63

Bulldog: Cassani 4, Zorzi 8, Corbetta 5, Manzoni 10, Zinghini 7, Tomio 2, Ravasi ne, Taverna 5, Sansottera 6, Caniati 16, Martinelli ne. All.: Fabrizio Molteni; Vice All.: Luca Linari; Accomp.: Paolo Montrasio e Maurizio Tomio; Addetto agli Arbitri: Ettore Caniati.

 

I RISULTATI

Milano Basket Stars-Varese: 58-73; Giussano-San Gabriele Milano: 70-42; Villasanta-Pontevico: 46-58; BFM Milano-Costamasnaga: 67-75; Brixia Brescia-Bonetti Canegrate: 61-63; Lodi-BF Mariano C.: 74-34; Vittuone-Bresso: 45-63; Usmate-QSA Milano: 69-53.

 

LA CLASSIFICA DOPO SEI GIORNATE

Varese, Giussano, Lodi 12; Bresso, Costamasnaga 10; Pontevico 8; Mariano C. 6; Vittuone, BFM Milano, Villasanta, Milano Basket Stars, Bonetti Canegrate 4; QSA Milano, Brixia Brescia, Usmate 2; San Gabriele 0.

 

IL PROSSIMO TURNO

San Gabriele Milano-Brescia; Villasanta-Vittuone; Lodi-Giussano; Pontevico-BFM Milano; Costamasnaga-Varese; Bonetti Canegrate-Usmate; Bresso-Milano Basket Stars; QSA Milano-Mariano C..

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here