A Milano Marathon e le sorprese, vincono Seifu e Kabuu

0
1885
Britain marathon runner Dion Leonard with his dog "Gobi", with which races run, prior the start of the Milan Marathon, Italy, 08 April 2018. ANSA/MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

La EA7 Milano Marathon regala sorprese. Non riescono a siglare il bis i grandi favoriti della vigilia, Edwin Kipngetich Koech e Sheila Chepkech, che trovano una giornata storta e cedono il passo all’etiope Abdiwak Tura Seifu (2h09’04”) e la keniota Lucy Wangui Kabuu (2h27’02”).
L’etiope ha battuto i due kenioti Justus Kipkosgei Kimutai e Barnabas Kiptum. Primo tra gli italiani, Yassine Rachik, giunto sesto sul traguardo di Corso Venezia. In campo femminile dominio del Kenia: dietro Lucy Wangui Kabuu sono arrivati le connazionali Vivian Jerono Kiplagat e Sheila Chepkech. Buona prestazione dell’azzurra Fatna Maraoui, quinta.
Grande festa a Milano con una importante cornice di pubblico sulle strade della città. Gli spettatori hanno incitato i 7mila runner e gli oltre 12 mila partecipanti alle oltre 3mila staffette, tutte con scopo di beneficenza.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here