Scala, cda su conti e stagione con D&G

0
141
20081207 - MILANO - ACE - PRIMA TEATRO ALLA SCALA Gli stilisti Stefano Gabbana (D) e Domenico Dolce arrivano al teatro milanese Alla Scala per la prima. ANSA / MATTEO BAZZI

L’approvazione del bilancio 2018 (in pareggio) e la presentazione della prossima stagione, in cui debutteranno come costumisti Dolce & Gabbana, sono i due punti principali all’ordine del giorno del consiglio di amministrazione della Scala in programma per il 29 aprile.
Saranno 15 i titoli di opera in cartellone e 7 di balletto.
Il 7 dicembre l’inaugurazione sarà con Tosca diretta da Riccardo Chailly e la superstar Anna Netrebko nel ruolo principale. In programma – come il sovrintendente ha spiegato nella consueta presentazione ai sindacati – ci saranno Trovatore, Tannhauser, Salomé con Chailly e la regia, Damiano Michieletto, e Un ballo in maschera firmato dal premio Oscar Gabriele Salvatores con i costumi di Dolce e Gabbana e Zubin Mehta sul podio. E poi ancora Romeo et Juliette di Gounod, Il turco in Italia e il Viaggio a Reims, Pelléas et Mélisande di Debussyi, L’amore dei tre re di Montemezzi, Fedora di Giordano, Semele di Haendel, un Dittico contemporaneo e la Gioconda di Ponchielli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here