Gentiloni inaugura Salone del Mobile

0
1405
Il prefetto di Milano Luciana Lamorgese, il sindaco Giuseppe Sala, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e il presidente del Salone Claudio Luti in occasione della giornata inaugurale del Salone del Mobile, Milano, 17 Aprile 2018. ANSA / MATTEO BAZZI

Un taglio di nastro alla Fiera e il rito più atteso dell’anno a Milano per celebrare le eccellenze del design italiano può ufficialmente cominciare. Via quindi alla festa, nei padiglioni di Rho, con il Salone del Mobile e in tutta la città con le centinaia di appuntamenti della design week.
A inaugurare il Salone del Mobile sono stati il premier uscente Paolo Gentiloni e il neo presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. Con loro, il presidente della Lombardia Attilio Fontana e il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, l’ad di Fiera Milano Fabrizio Curci e il presidente di Federlegno-Arredo Emanuele Orsini.
“Questo è un settore che dà molti insegnamenti con le sue 79.000 imprese – ha detto il premier nel suo intervento – i grandi fatturati e i numeri di export e con le sue centinaia di migliaia di persone che vi lavorano”.
“Il successo dell’arredamento italiano – ha aggiunto – sta dentro al successo più generale del Made in Italy che il governo ha sostenuto, tanto che l’export ha fatto nel 2017 il suo record di sempre. In particolare, per questo settore, bonus mobili e incentivi alle ristrutturazioni sono stati importanti”.
In Fiera sono oltre 2.000 gli espositori presenti a questa 57/a edizione provenienti da 33 Paesi e con una presenza estera del 27%.
Per il sindaco Sala “c’è la costante volontà di migliorare e quest’anno sono migliorati il Salone e il fuorisalone, ci attendiamo 400.000 visitatori in città e in Fiera”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here