Via blocco Euro3 per poveri e anziani

0
996
Il candidato del centrodestra alle regionali in Lombardia, Attilio Fontana (D), con il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, al termine di un incontro al Pirellone con gli assessori e i consiglieri del suo partito, la Lega, Milano, 10 gennaio 2018. ANSA/ DANIEL DAL ZENNARO

In Lombardia stop al blocco dei veicoli diesel euro 3 per anziani e persone a basso reddito. Lo ha deciso la giunta regionale, approvando una delibera che aggiorna il piano aria varato a luglio. A beneficiare del provvedimento, che ha validità immediata, sono i veicoli diesel euro 3 appartenenti a soggetti con Isee inferiore a 14 mila euro e quelli di proprietà e condotti da persone che hanno compiuto 70 anni di età, che non devono possedere altri veicoli non soggetti a limitazioni.
Potranno circolare, inoltre, i diesel euro 3 delle associazioni o società sportive iscritte a federazioni affiliate al Coni o altre federazioni riconosciute ufficialmente, o ai veicoli privati utilizzati dagli iscritti alle stesse e quelli utilizzati da arbitri o direttori di gara o cronometristi. Si eviterà così “di penalizzare inutilmente i cittadini” spiega l’assessore regionale all’Ambiente Raffaele Cattaneo. “Le nuove regole avranno un impatto bassissimo, non superiore al 2%, sull’efficacia delle politiche antismog”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here