Vaccini, Moratti: noi più forti dello scetticismo.

0
253
Il vicepresidente e assessore alla Sanità della regione Lombardia Letizia Moratti durante la conferenza stampa organizzata a palazzo Lombardia. Milano 14 Maggio 2021. ANSA / MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

“Quando abbiamo presentato il piano vaccinale c’era aspettativa e scetticismo, ma oggi capiamo quanto fosse vero. Il modello lombardo funziona, è efficiente, efficace, sicuro e lo tocchiamo con mano nei giudizi di chi ci lavora e di chi è vaccinato.

Ringrazio Bertolaso e la sua mano ferma che ha permesso di non deviare da questo modello”. Lo ha detto la vice presidente della Regione Lombardia, Letizia Moratti, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Lombardia.

“I numeri ci fanno guardare con soddisfazione al passato e con fiducia al futuro – ha aggiunto -. Il piano nazionale ha come componente fondamentale per il suo successo la Lombardia. Il raggiungimento dell’obiettivo nazionale dipende molto dalla Lombardia che è sempre sopra il target. Se ci verranno garantite le dosi, saremo in grado di rispettare il piano di febbraio. La speranza è che ci venga consentito di andare oltre le 85mila dosi”. (ANSA).

La vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, accompagnata dall’amministratore delegato del Gruppo Pirelli, Marco Tronchetti Provera, e dalla direttrice denerale dell’ASST Nord Milano, Elisabetta Fabbrini, ha visitato il centro vaccinale Pirelli Hangar Bicocca.

“Ringrazio il dottor Tronchetti – ha detto Letizia Moratti – perché ha messo a disposizione gratuitamente un centro importante in grado di arrivare fino a 4.000 vaccinazioni al giorno. Un centro che è anche simbolo della bellezza della nostra regione ed è uno straordinario esempio di collaborazione pubblico-privato”.

“Ho trovato della gente straordinariamente preparata – ha commentato Marco Tronchetti Provera – che si è impegnata per raggiungere questo risultato. Persone della Regione e del nostro Gruppo che hanno lavorato in orari incredibili per allestire questo centro vaccinale, con una professionalità e una dedizione che sono tipiche della nostra regione e dell’Italia. Quando c’è un’emergenza, la gente si muove con uno spirito meraviglioso. Le persone mi sembrano tranquille e molto soddisfatte del servizio, tutto avviene in piena sicurezza”.

“Siamo un esempio per gli altri, per quello che stiamo facendo” ha concluso Tronchetti Provera ringraziando ancora una volta quanto messo in campo dall’ASST Nord Milano. L’hub che ha aperto i battenti il 26 aprile è gestito dall’Asst Nord Milano come capofila e si avvale anche di personale sanitario delle Asst Niguarda e Pini-Cto. La struttura che ospita l’hub, una delle più importanti opere di arte contemporanea, è stata messa a disposizione a titolo gratuito da Pirelli e Fondazione Pirelli Hangar Bicocca per la campagna vaccinale massiva.

“Sono qui – ha aggiunto l’assessore – anche per dire grazie a tutti coloro che hanno allestito in brevissimo tempo il Centro e a quanti che stanno operando e lavorando. Devo aggiungere che anche qui ho riscontrato commenti positivi. Le persone sono contente di essere assistite con grande professionalità e disponibilità”. Ad oggi l’hub ha garantito oltre 28.000 vaccinazioni con una media giornaliera di 1.600 inoculazioni. Da lunedì 17 maggio, con l’avvio anche della somministrazione delle seconde dosi, al centro Pirelli Hangar Bicocca saranno attivate 28 linee vaccinali che garantiranno una media di 3.500 vaccinazioni al giorno e circa 24.500 a settimana. Letizia Moratti ha quindi visitato la mostra Digital Mourning di Neil Beloufa, artista franco algerino. Acuto osservatore dei tempi e che da anni conduce un’approfondita ricerca sulle relazioni tra immagine in movimento, suono, installazioni e sculture, creando ambienti nei quali lo sguardo dello spettatore è parte integrante.(MiaNews)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here