Urban Mobility, il modello Milano tra realtà ed ambizione, giovedì 11 a cura di Quattroruote ed Aci.

0
192
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Quali effetti avrà la pandemia sul trasporto pubblico e privato? E come stanno evolvendo le esigenze di spostamento all’interno delle città? Per dare delle risposte concrete a questi quesiti, Automobile Club Milano e Quattroruote promuovono – domani dalle ore 16, in diretta su quattroruote.it – un incontro con i principali stakeholder della mobilità, in programma.

“Una riflessione – spiegano gli organizzatori – che partirà dall’analisi dei nuovi piani in via di approvazione a Milano, potenziale modello apri-pista per altre realtà urbane del Paese, allargandosi in un dibattito durante il quale si parlerà di smart mobility, sostenibilità ambientale e infrastrutture. Al centro del confronto anche il tema dell’utilizzo dei big data nella gestione dei flussi del traffico e il disegno europeo di transizione verso la mobilità elettrica”.
L’evento, moderato da Laura Confalonieri vice direttore di Quattroruote, si terrà a porte chiuse nella sede di Automobile Club Milano e verrà trasmesso in diretta streaming sul sito e sulla pagina Facebook di Quattroruote e di Automobile Club Milano. Per l’occasione interverranno: Geronimo La Russa, Presidente Automobile Club Milano; Marco Granelli, Assessore Mobilità e Lavori Pubblici Comune di Milano; Andrea Mascaretti, Consigliere Comunale Milano; Barbara Meggetto, Presidente Legambiente Lombardia; Michele Crisci, Presidente Unrae; Gianluca Italia, Amministratore Delegato Overdrive.
Durante l’evento Quattroruote svelerà i vincitori del Premio Novità dell’Anno 2021, importante e storico riconoscimento, giunto alla 21esima edizione, con cui i lettori del giornale eleggono l’auto preferita tra quelle “nate” nei dodici mesi precedenti. Come di consueto verranno premiati i tre modelli più votati.

“La mobilità urbana sarà inevitabilmente uno dei comparti che più subirà trasformazioni nel post pandemia. La sua evoluzione sarà ulteriormente velocizzata con l’affermazione di nuovi modelli sociali, professionali e tecnologici e i cambiamenti riguarderanno tutti: cittadini, imprese e amministrazioni pubbliche. È necessario che tale trasformazione sia governata con consapevolezza, equità e buon senso. L’incontro organizzato insieme ad ACI Milano è un’occasione per fare il punto su cosa sta accadendo, insieme a chi ogni giorno si occupa di questi temi, cercando di orientare e dare delle risposte concrete ai consumatori, che come sempre sono al centro della nostra attenzione” dichiara Gian Luca Pellegrini, direttore di Quattroruote.

“Istituzioni, Associazioni ed esperti del settore potranno confrontarsi su un argomento divenuto sempre più attuale soprattutto in questi mesi di pandemia. Il Covid ha infatti stravolto le abitudini di tutti cambiando in buona parte anche le modalità degli spostamenti”, afferma Geronimo La Russa, presidente di Automobile Club Milano, che aggiunge: “Quando questa emergenza sarà terminata, bisognerà garantire una mobilità funzionale allo sviluppo economico e sociale di Milano e della sua vasta area metropolitana, dando realmente la possibilità ai cittadini di poter scegliere il migliore mezzo di trasporto a seconda delle proprie esigenze senza compromettere il diritto alla mobilità di ciascuno”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here