Università, quando riaprirà la Statale?

0
583
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Gli studenti di Sinistra Universitaria-Udu Statale chiedono che sia aperta una discussione pubblica su come e quando l’Università degli Studi di Milano riavvierà la didattica in presenza. Ad oggi tutto lascia presagire un altro semestre di chiusura fisica, e in un momento nel quale si discutono le riaperture di discoteche e campi sportivi non si capisce perché non si possa parlare di come riaprire, in sicurezza, anche gli Atenei e le Accademie.

“In questi mesi abbiamo accettato la didattica a distanza, anche subendone i lati negativi e discriminatori” dichiara Uma Brandolino, coordinatrice di Sinistra Universitaria-Udu Statale.

“Ora però” prosegue “dobbiamo pensare a come riaprire in sicurezza per garantire un effettivo diritto allo studio e ricucire una comunità universitaria”.

Per Sinistra Universitaria la didattica a distanza non è “a costo zero”, ma prevede che si disponga di dotazioni informatiche o ambienti domestici adatti che non tutti hanno, accentuando le diseguaglianze già presenti.

“È necessario” conclude Brandolino “che la Statale consulti tutte le componenti della comunità universitaria per capire come e quando rientrare: studenti, docenti, lavoratori interni e sotto appalto”.

https://www.facebook.com/su.udustatale/photos/a.210986712693173/954109675047536/?type=3&theater

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here