Trenitalia, orario estivo, Frecciarossa notturno da Milano alla Calabria.

0
128
Passeggeri in Stazione Centrale al ritorno dalle ferie, MIlano, 23 agosto 2020. ANSA/MATTEO CORNER
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

“Riscoprire l’Italia viaggiando in treno in totale sicurezza” è tra i principali obiettivi dell’orario estivo di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) al via da domenica 13 giugno 2021. I dettagli del nuovo orario sono stati illustrati oggi da Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia.

Sono inoltre intervenuti Sabrina De Filippis e Paolo Attanasio, rispettivamente Direttori delle Divisioni Passeggeri Regionale e Lunga Percorrenza. Tra le principali novità dell’orario estivo 2021 di Trenitalia, il nuovo Frecciarossa notturno Milano – Reggio Calabria, che avvicina Nord e Sud d’Italia anche di notte, i nuovi collegamenti Frecciarossa FAST fra la Lombardia e la Calabria, Al centro dell’orario estivo 2021 inoltre, viene riferito da Trenitalia, ci sono le azioni del Gruppo FS Italiane per la tutela della salute delle persone, viaggiatori e dipendenti, durante i loro spostamenti in treno. Dai dispenser di igienizzante a bordo treno all’installazione sulle Frecce dei nuovi filtri al grafene che, grazie alle loro caratteristiche, permettono una consistente diminuzione della carica di virus e batteri, migliorando significativamente la qualità dell’aria all’interno del treno. Confermata la capienza massima del 50% a bordo di tutta la flotta di Trenitalia. Per la prima volta dunque il Frecciarossa viaggia di notte con due collegamenti notturni fra Milano e Reggio Calabria. La partenza da Milano Centrale è alle 21.20 con arrivo a Reggio Calabria alle 8.03. La partenza da Reggio Calabria è alle 21.37 e arrivo a Milano alle 8.22. Ottimizzate anche le connessioni con le navi Blu Jet alla fermata di Villa San Giovanni, per raggiungere la Sicilia.

Il Frecciarossa notturno fermerà anche a Milano Rogoredo, Reggio Emilia AV, Bologna, Firenze, Paola, Lamezia, Rosarno e Villa San Giovanni. Da Milano a Reggio Calabria in meno di nove ore.

Per l’estate Trenitalia potenzia anche i collegamenti diurni con il Sud d’Italia e introduce due collegamenti Frecciarossa FAST Milano-Calabria con tempi di percorrenza di 7 ore e 20 minuti per Lamezia Terme e 8 ore e 40 per Reggio Calabria. Fermate intermedie a Bologna Centrale, Roma Termini, Napoli Afragola, Salerno, Paola, Lamezia Terme, Rosarno, Villa San Giovanni (con connessioni ottimizzate per raggiungere la Sicilia). In totale nel periodo estivo sono 8 le Frecce fra Milano e la Calabria.

Più collegamenti anche per la costa Adriatica. Per la prima volta Brescia sarà direttamente collegata con la Riviera romagnola e le Marche con una coppia di Frecciarossa Brescia-Milano-Ancona, disponibile tutti i giorni e con fermate intermedie a Milano Centrale, Bologna Centrale, Rimini, Riccione e Pesaro. Incrementata anche l’offerta Intercity da Milano a Livorno con 10 collegamenti al giorno per effetto del prolungamento di una coppia di Intercity Milano – La Spezia su Livorno e fermate a Pisa, Viareggio, Massa Centro e Carrara Avenza. Presto – ricorda Trenitalia – saranno disponibili anche 4 nuovi collegamenti Frecciabianca tra Milano e il Ponente Ligure, con fermate a Pavia, Voghera, Genova, Savona, Finale Ligure, Albenga, Alassio, Diano, Imperia, Sanremo, Ventimiglia. Le nuove fermate delle Frecce, insieme ai collegamenti con InterCity e treni regionali, sono parte integrante del più ampio piano di sviluppo del turismo nazionale. Fondamentale nella prossima estate è connettere i territori attraverso la mobilità integrata e sostenibile, consentendo alle persone di riscoprire l’Italia viaggiando in treno in totale sicurezza. Confermati i collegamenti regionali Line e Link, speciali servizi estivi attivati per soddisfare le esigenze per turismo o per svago e invogliare così le persone a scegliere il treno per i loro spostamenti durante le vacanze. I 28 Link sono collegamenti intermodali treno + autobus o treno + traghetto, grazie ai quali è possibile raggiungere la destinazione finale acquistando con un unico biglietto l’intero viaggio. Tra le novità nel Nord-Ovest è possibile utilizzare il Cinque Terre Express che collega tutte le località delle 5 Terre da Levanto a La Spezia o il Ponente Line che unisce Torino a Ventimiglia, Savona, Albenga e Imperia. Aumentano i collegamenti per Valle d’Aosta, Trentino-Alto Adige e Lago di Garda per consentire agli amanti della montagna di raggiungere le principali mete turistiche in piena comodità.

Durante l’estate, nuovi collegamenti Frecciarossa nel weekend tra Milano, Trento e Bolzano, con partenza al mattino dal capoluogo lombardo e rientro serale, con tappe intermedie a Brescia, Peschiera del Garda, Verona, Rovereto, Trento e Ora. In totale l’orario estivo prevede 2 Frecce al giorno fra Milano e Bolzano. Due nuovi collegamenti – una coppia di Frecciarossa andata e ritorno – nel weekend da Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Reggio Emilia e Milano per Oulx e Bardonecchia. Il Frecciarossa, questa estate, viaggia per la prima volta senza cambi anche tra Firenze e la Puglia, e tra Caserta e Benevento e Firenze, Bologna e Milano. Per l’estate disponibili anche quattro collegamenti Frecciarossa no stop Milano Centrale – Roma Termini con tempi di percorrenza di 2 ore e 59 minuti. Attivi anche i collegamenti con FRECCIALink: novità dell’estate 2021, 7 collegamenti al giorno (nei weekend) per Sirmione dalla stazione di Desenzano sul Garda e per visitare le Valli incontaminate.(MiaNews)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here