Movida violenta dopo il coprifuoco lanci di bottiglie e risse, intervengono polizia e ambulanze, Milano, 09 maggio 2021. ANSA / PAOLO SALMOIRAGO
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

La Polizia di Stato in queste ore sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di una 19enne cittadina italiana di origine kosovara per il reato di associazione con finalità di terrorismo. Lo comunica la questura.

L’arresto è conseguente ad una indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano con provvedimento emesso dal Gip. La donna, radicalizzata dall’età di 16 anni, fervente sostenitrice dello Stato Islamico, si era recentemente trasferita dal Kosovo a Milano, presso il fratello, pur rimanendo in costante contatto con il marito e con la diaspora kosovara di matrice jihadista.

L’attività investigativa è stata diretta dal Capo della Sezione Distrettuale Antiterrorismo della Procura di Milano Alberto Nobili e dal sostituto procuratore Leonardo Lesti e condotta dagli uomini della Digos di Milano e della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione con la collaborazione dell’E.C.T.C. di Europol.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà presso la Questura di Milano alle ore 11 cui parteciperanno il Capo della Sezione Distrettuale Antiterrorismo della Procura di Milano, Alberto Nobili, il Direttore Centrale della Polizia di Prevenzione, Diego Parente e il Questore di Milano Giuseppe Petronzi. (MiaNews)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni