“Chissà se lo avessero fatto i cattivoni di centrodestra quanti titoloni sui giornali, quante richieste di spiegazioni in aula, quale macchina del fango si sarebbe azionata: invece no, se le coperte e gli effetti personali dei senzatetto decide di buttarle via il Comune di Milano a guida Pd va tutto bene. La solita sinistra dei due pesi e delle due misure, niente di nuovo ci mancherebbe altro, ma non dimentichiamo il caso di qualche anno fa a Como dove la giunta di centrodestra fu massacrata per un episodio simile. Come mai, ora, tutti i moralisti e le anime belle di sinistra tacciono?”.

Così Silvia Sardone, europarlamentare e consigliere comunale della Lega in merito all’allontanamento di ieri dei senzatetto che trovavano riparo nei tunnel di via Sammartini, nei pressi della stazione Centrale.

“Questi ovviamente non sono che i risultati delle politiche d’accoglienza sfrenata tanto care al sindaco Sala e alla sua giunta – prosegue Sardone – prima fanno arrivare chiunque a Milano poi, rendendosi conto che non c’è posto per tutti, li abbandonano agli angoli delle strade costringendoli a vite di stenti e ai limiti della legalità. E per finire organizzano qualche intervento spot come quello di ieri sera per abbindolare i milanesi sul tema sicurezza. Peccato, però, che tutti sappiano qual è la realtà e che tra qualche settimana vedremo le aree intorno alla Centrale, e non solo, piene di bivacchi e senzatetto su giacigli di fortuna. Questa è l’ennesima figuraccia dell’amministrazione Sala che, come minimo, dovrebbe spiegare alla città la propria condotta”.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni