Rubarono estintori da treni e li scaricarono in bus, denunciati 8 minori.

331

Nelle settimane precedenti avevano rubato dodici estintori da vari treni regionali, la notte di Halloween dell’anno scorso si sono resi autori di una bravata che è costata loro cara: in otto, tutti minorenni, di 15 e 16 anni, sono infatti stati denunciati dagli agenti della Polizia di stato alla Procura di minorenni per danneggiamento aggravato , furto e interruzione di pubblico servizio perché a Quarto Oggiaro, alla periferia di Milano, hanno bloccato un autobus ‘, fatto scendere i passeggeri e disperso in contenuto degli estintori nel mezzo. Il conducente non ha avuto conseguenze.

Gli agenti sono risaliti a loro attraverso soprattutto le immagini di sorveglianza della zona, in particolare quelle che li hanno immortalati mentre si toglievano il mascheramento usato per il blitz.

Una volta convocati in Commissariato, nei loro cellulari sono state trovate le ‘stories’ preparatore dell’evento, con la chiamata all’azione in un chat su whatsapp. Gli estintori erano stati nascosti in un boschetto vicino. (ANSA).