OneDay è a bordo del Truck Tour NeEt, l’attività di sensibilizzazione del programma “Working Giovani 2030” voluto dalla Ministra Fabiana Dadone e dal Ministro Andrea Orlando. Il Truck Tour è un progetto informativo, inaugurato ieri all’ITCILO di Torino, itinerante e partecipativo che animerà, per due giornate consecutive, 11 comuni di Nord, Centro e Sud Italia tra Aprile e Maggio 2022. OneDay sarà a supporto dell’organizzazione e dell’animazione in tutte le tappe del tour forte della sua capacità di essere un ponte tra le nuove generazioni e le istituzioni. I team di OneDay e ScuolaZoo animeranno e modereranno le diverse attività in ogni tappa, ogni giornata verrà raccontata sul profilo Instagram di ScuolaZoo per arrivare agli studenti di tutta Italia. Nella prima giornata si svolgeranno incontri serali, momenti di animazione culturale, alla presenza della Ministra Fabiana Dadone; la seconda giornata sarà caratterizzata da attività diurne negli istituti tecnici e professionali indicati dai Comuni ospitanti; il format delle Assemblee R.I.S. (Rappresentanti d’Istituto ScuolaZoo) entrerà nelle scuole, coinvolgendo gli studenti in attività come quiz e Q&A volte ad accorciare la distanza tra loro, le istituzioni e i partner territoriali.

I comuni protagonisti del progetto sono alcuni tra quelli identificati per il più alto tasso di NeEt: under 29 che hanno abbandonato gli studi e che non hanno strumenti adatti per cogliere le occasioni lavorative sul territorio. L’attività del Truck Tour si pone l’obiettivo di incentivare  la comunicazione tra i NeEt e le istituzioni locali e favorire azioni concrete sul territorio per coinvolgere i giovani, rendendoli consapevoli delle opportunità formative e lavorative. Una comunicazione poco funzionale e poco proattiva ha portato a crescere fino al 24% la percentuale di NeEt sul territorio italiano (a livello europeo hanno risultati peggiori solo Turchia, Macedonia e Montenegro). OneDay condivide la posizione del Ministero che definisce “improcrastinabili” le azioni di recupero dei giovani NeEt per offrire loro un futuro fatto di concrete opportunità di lavoro.

Siamo felici e orgogliosi di fare parte di questa iniziativa rivolta alla sensibilizzazione sul tema dei NeEt e di essere con il team OneDay e ScuolaZoo sinergici nel dialogo tra giovani e istituzioni. Vogliamo fare la differenza in modo concreto e lasciare un impatto per le nuove generazioni: questo tour è un’occasione unica per i ragazzi di interagire con le istituzioni e incontrare partner territoriali capaci di dare loro visibilità sulle opportunità esistenti a livello locale.” dice Gaia Marzo, Corporate Communication Director & Equity Partner di OneDay.

 Il Tour vedrà la collaborazione di partner territoriali come Confcommercio, Confindustria e Confartigianato, con l’obiettivo di rendere i ragazzi consapevoli delle opportunità esistenti e le istituzioni allineate sulle problematiche riscontrate dai giovani. Saranno presenti anche l’Agenzia nazionale per i Giovani che fornirà informazioni sui programmi europei Erasmus+ e su tutte le iniziative promosse dall’ente; l’Agenzia Nazionale per le Politiche attive del lavoro che offrirà informazioni relative al progetto “Garanzia giovani” e centri per l’impiego e altre associazioni che assisteranno i ragazzi nella redazione delle domande di lavoro e dei CV. Il truck, inoltre, ospiterà la stazione radiofonica ANG In Radio che seguirà tutte le tappe del tour offrendo ai giovani la possibilità di raccontarsi.

 

La partecipazione alle tappe del tour è gratuita, è sufficiente registrarsi al seguente link: https://forms.gle/XeosJwxDcrwhD6dTA.