“In queste queste settimane siamo in condizioni di rispetto delle regole e dei numeri per il trasporto pubblico locale: anche prima dell’inizio della zona rossa anche l’ora di punta non ha subito aumenti di passeggeri, neppure a seguito del provvedimento di Area C. Per cui l’Area C introdotta con la differenziazione di orario non ha influito sull’aumento di passeggeri o sul discostamento dei passeggeri nell’ora di punta: questo era l’obiettivo che c’eravamo dati. Continuiamo così con tutti i soggetti a monitorare”.

Lo ha detto l’assessore alla Mobilità Marco Granelli intervenendo questo pomeriggio nel corso del Consiglio comunale online, ricordando che “il trasporto pubblico è monitorato al tavolo della Prefettura con monitoraggi quotidiani dei dati insieme al Politecnico”.(MiaNews)