Metro M5 a Monza. Rossati (Lega): “Infrastruttura necessaria per il territorio”.

0
110

“Grande soddisfazione per la delibera di Giunta regionale che approva il protocollo d’Intesa per il cofinanziamento per la realizzazione della metropolitana M5 fino a Monza, rendendosi disponibile a coprire fino al 30% dei costi di realizzazione dell’opera”. Così interviene il segretario cittadino della Lega Massimo Rossati.

”Un ringraziamento all’Assessore Claudia Maria Terzi che ha dimostrato grande sensibilità al tema e alle esigenze di un territorio che risulta sempre più soffocato dal traffico. Il territorio di Monza e Brianza – attestandosi al 23° posto in materia di qualità della vita – troverà nuovo slancio con la realizzazione della metropolitana con ben 7 fermate in Monza. Un ulteriore passo in avanti per ridurre il traffico, limitare le emissioni in atmosfera di sostanze inquinanti e aumentare l’accessibilità ad un territorio tra i più ricchi d’Italia”.

“Pochi giorni fa i Consigli Comunali di Monza e Milano, con le amministrazioni di Sesto S. Giovanni e Cinisello Balsamo, hanno tenuto una seduta presso la Villa Reale rimarcando l’importanza di presentarsi uniti a questo appuntamento con la storia. La metropolitana rappresenta un’infrastruttura che avvicina i due capoluoghi e darà la possibilità a migliaia di persone di spostarsi in modo semplice e sostenibile.
Il traguardo è vicino e dobbiamo far vedere, al di la delle colorazioni politiche, che tutti gli Enti sono compatti per un’infrastruttura necessaria e da ormai troppo tempo attesa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here