Madame Sisì dalle disco gardesane presto in TV.

202

Carlo Tessari, in arte Madame Sìsì, è la regina incontrastata del divertimento gardesano. Proprietario e direttore artistico dello storico “Art Club Disco” da sempre rappresenta un’icona di libertà e divertimento stravagante ma rispettoso, un punto di riferimento per tutti;

Casa Art costituisce un’esperienza di intensa socialità, un sentire comune, forte e gratificante, insomma un luogo di aggregazione dove scoprire la gioia di essere un popolo “il popolo della notte”.

La missione è rafforzare la pulsione a stare insieme favorendo un’esperienza emotiva avvolgente ed unica per ritrovare se stessi attraverso i costumi, le performance, i colori.

Madame Sìsì è sempre molto attenta a sensibilizzare i giovani sugli aspetti della sessualità,
autostima e identità che sono parte integrante della salute e del benessere di ogni individuo, infatti lei è una drag queen accattivante, una presenza magnetica che mette di buon umore e si contraddistingue per la sua ironia graffiante, eleganza e stile che sorprende ogni volta il
pubblico con outfit estrosi, coloratissimi e originali.

Lei ha ispirato fotografi del calibro di Greg Gorman uno tra i più affermati fotografi
di Hollywood e collabora con numerosi personaggi del mondo dello spettacolo come Orietta Berti, Cristina D’Avena, Loredana Bertè, Patty Bravo e tanti altri, insomma una grande carriera costellata di successi e tanti progetti per il futuro fra i quali quello di condurre il
suo primo programma televisivo al quale sta lavorando da mesi con il promettente eclettico ed estroso Producer Alessio Mangeli in arte Mangiuz il quale lavora dietro le quinte di numerose produzioni televisive, ma durante una collaborazione per il locale “Art Club
Disco”, rimane folgorato dal personaggio di Madame Sìsì e decide bene di scrivere un format con lei dedicato al mondo della notte.

Per Madame Sìsì drag queen significa sposarsi con il palcoscenico, il mondo dello spettacolo è il suo abito della festa, dunque vuole gridare il suo forte Sìsì in tutto quello che fa, anche in questa missione che si rivelerà sicuramente un cocktail esplosivo di musica, balli e comicità.

www.artclubdisco.com
Articolo a cura di Viviana Bazzani