Lodi, 10 ricoverati per febbre del Nilo.

0
397
Un'ambulanza ferma all'ingresso del pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Lodi, 29 Febbraio 2020. ANSA / MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Salgono a 10, a Lodi, le persone che sono state ricoverate per febbre del Nilo o West Nile Desease, tutti all’ospedale Maggiore.

Presentano sintomi diversi tra loro, tanto che vengono ospitati in reparti differenti tra i quali anche quello di Neurologia e Medicina.

“Si tratta di pazienti dall’età compresa tra i 49 e i 79 anni”, specifica la dottoressa Maria Chiara Cerri del reparto Infettivi. Il primario di Malattie infettive Angelo Regazzetti spiega:

“Non c’è un farmaco per questa malattia. La terapia è sintomatica. Per questo risulta molto importante prevenirla con la disinfestazione dalle zanzare comuni autoctone del genere ‘culex pipiens’ e la protezione individuale”. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here