Incidente in metro, 14 feriti.

0
1316
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

È stata l’incursione di un intruso in galleria, lontano dalla stazione di Uruguay, a causare indirettamente la brusca frenata che questa mattina, a Milano, ha provocato 14 feriti. Secondo quanto precisato da Atm, infatti, a scopo precauzionale è stata tolta corrente alla Linea 1, e quando dopo 10 minuti – bloccato l’uomo a Loreto – è stata ridata tensione. Il sistema automatico del convoglio alla stazione di Bonola nel ripartire, ha rilevato un anomalia elettrica e ha fatto scattare una frenata d’emergenza. Gli accertamenti sono in corso da parte della Polizia di Stato.

I fatti – Una decina di persone sono rimaste contuse o ferite a causa di una brusca frenata di un convoglio della metropolitana avvenuta stamani a Milano. Nessuno, dalle prime informazioni, sarebbe grave. E’ accaduto alle 8.05 nella fermata della Linea 1 di Uruguay. Il 118 sta soccorrendo una decina di persone, una sola delle quali, un uomo di 58 anni, è stato trasportato in codice giallo per una sospetta frattura a una gamba. La maggior parte dei pazienti trattati però lamentano mal di schiena o cervicale e contusioni lievi. Secondo quanto riferito dalla Polizia Locale l’incidente ha provocato una interruzione della circolazione, limitato ad alcune fermate della Linea 1, per poco meno di un’ora, e sono state chiuse alcune strade adiacenti all’uscita della fermata di Uruguay per agevolare i soccorsi. Il 118 ha precisato che sul posto sono state inviate sei ambulanze e due automediche. Sono 14 in tutto le persone trasportate in ospedale, come spiega l”Agenzia Regionale Emergenza urgenza, aggiungendo che sono state “valutate 14 persone di cui 2 bambini” di 8 e 10 anni. Delle 14 persone trasportate in ospedale una sola era in codice giallo, gli altri verdi. (ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here