Incendio alle palazzine Liberty in viale Molise.

0
120
Lo stabile interessato dalle fiamme e l'intervento dei Vigili del Fuoco
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Un incendio è scoppiato poco dopo le 23 di ieri notte nelle palazzine Liberty dell’ex Macello in viale Molise 66.

Diversi mezzi dei Vigili del Fuoco sono stati impegnati per spegnere le fiamme che dovrebbero essersi sviluppate dalle aree del primo piano o del sottotetto. Ancora ignote le cause del rogo e non si registrano feriti. Lo stabile, attiguo al centro sociale occupato Macao, è da tempo abbandonato e rifugio di senzatetto.

La scorsa settimana l’immobile è stato sgomberato dalle Forze dell’Ordine e oltre ottanta occupanti abusivi sono stati identificati in seguito a un intervento per un’aggressione che ha coinvolto tre persone.

Il lotto immobiliare dell’ex Macello, di proprietà pubblica, fa parte del progetto di Palazzo Marino ‘Reinventing cities’ che ne prevede la riqualificazione completa. La scorse settimana Francesco Rocca, presidente della commissione Sicurezza e Verde del Municipio 4, aveva scritto alle Autorità chiedendo “il ripristino della legalità e un concreto progetto di riqualificazione dell’ampia area dell’ex Macello per le palazzine Liberty dei civici 66, 64 e 62 di viale Molise.

Negli ultimi mesi quel tratto di viale Molise è stato teatro di risse, atti vandalici e spaccio di droga. Abbiamo raccolto diverse testimonianze di residenti esasperati da questa situazione, in orario serale, il marciapiede adiacente agli edifici viene evitato anche a causa di assembramenti e presenza di individui che consumano alcol e droghe”. Sabato scorso la Lega ha tenuto un presidio per chiedere lo sgombero di Macao e la messa in sicurezza degli edifici.(MiaNews)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here