Gracchi7, al via il secondo progetto di crowdfunding immobiliare di Concrete.

0
451

Parte il secondo progetto di equity crowdfunding immobiliare promosso da Concrete, la piattaforma autorizzata da Consob e specializzata nella raccolta di capitali destinati ad investimenti in progetti real estate.  Si tratta di Gracchi7, operazione promossa da storici operatori immobiliari che prevede lo sviluppo di un immobile a destinazione residenziale di fascia alta composto da 8/9 appartamenti nella prestigiosa zona di Piazza Piemonte a Milano.

Con questa seconda offerta in una piazza d’interesse internazionale come Milano, Concrete prosegue in continuità il percorso iniziato, con successo, lo scorso dicembre con il progetto TORRE MILANO di Impresa Rusconi che ha raggiunto l’obiettivo massimo di raccolta di €750.000 in pochi giorni, e che, grazie a questo, è stata selezionata come una delle campagne di crowdfunding migliori a livello europeo da Bold.

Gracchi7 rappresenta l’idea di abitazione contemporanea ed in linea con l’evoluzione del mercato di riferimento, che coniuga modernità e sofisticata tradizione per dare vita a un complesso residenziale particolarmente prestigioso. Il filo rosso che permea l’intero progetto è l’innovazione oltre che la qualità: gli appartamenti sono stati ideati e saranno costruiti secondo i criteri più moderni e dotati di tecnologie all’avanguardia, con attenzione agli aspetti di impatto ambientale e alla nuova mobilità elettrica e – anche i canali di finanziamento scelti come il crowdfunding, rispecchiano questo posizionamento.

L’obiettivo di questa nuova campagna è ancora più ambizioso: un massimo di € 1.000.000 con un rendimento previsto di circa il 28% in 30 mesi, più dell’11% su base annua.

Come di consueto Concrete mette a disposizione il suo ecosistema di partner e risponde al mercato con una piattaforma altamente innovativa in grado di offrire agli investitori la maggior tutela tramite il corretto posizionamento in termini di rischio/rendimento, un’analisi dei rischi estremamente completa, l’ introduzione di clausole che puntano a mitigare i rischi residui e la possibilità di consultare un documento di analisi redatto da un soggetto indipendente che, nel caso di Gracchi7, è rappresentato dal Real Estate Center del Politenico di Milano.  Agli sviluppatori Concrete dà accesso ad un’ulteriore fonte di finanziamento estremamente selettiva ma dinamica, flessibile nonché di grande impatto in termini di trasparenza.

“Siamo estremamente entusiasti di poter annunciare questa seconda campagna che segue la precedente di poco più di un mese. È incoraggiante vedere come il mercato immobiliare stia cambiando e come tutti i player, anche quelli molto consolidati, dimostrino apertura verso metodi di finanziamento alternativi.” dichiara Lorenzo Pedotti, CEO di Concrete. “Il team ha lavorato molto per migliorare i processi e assicurare che le opportunità offerte da Concrete possano raggiungere un bacino sempre più ampio di utenza e la qualità delle proposte e degli interlocutori rimane per noi un elemento cruciale nella valutazione e selezione anche per le future offerte. Siamo sicuri che questo non sia che l’inizio.”

Maggiori informazioni sulla campagna sono disponibili qui.

 

CONCRETE

Concrete è la piattaforma autorizzata da Consob, specializzata nella raccolta di capitali destinati ad investimenti in progetti immobiliari in aree di primario interesse e ad alto potenziale, che permette agli investitori di visionare, valutare ed investire in selezionate operazioni immobiliari in modo rapido e trasparente oltre che per gli sviluppatori immobiliari di ampliare le fonti per la realizzazione dei propri progetti. Lanciata nel 2018, la società ha stretto accordi con partner fortemente qualificati come il Politecnico di Milano, lo studio legale Osborne Clarke e BeTrust fiduciaria.

Per maggiori informazioni: https://www.concreteinvesting.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here