La sede della Corte dei Conti, in una immagine del 22 febbraio 2011 a Roma. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Sono 64 gli ex amministratori e dirigenti della Città metropolitana di Milano, incluso l’ex sindaco Giuliano Pisapia ma anche consiglieri e assessori della giunte Colli e Penati, e due gli intermediari finanziari (Bank of America e Dexa Prediop spa) a cui la Procura regionale della Corte dei conti per la Lombardia ha notificato un invito a dedurre sulla conclusione e gestione di alcuni contratti derivati (“swap”) manifestamente diseconomici per l’ente. Una situazione che, secondo la procura della Corte, ha creato un danno erariale “allo stato attuale” superiore ai 70 milioni di euro. (ANSA)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni