Coronavirus, Moratti: contagi crescono ma no allarmismi.

176
Letizia Moratti alla fine della conferenza stampa di presentazione dei nuovi membri della giunta in Regione Lombardia a Milano, 09 Gennaio 2021. Ansa/Matteo Corner

“Non voglio lanciare nessun tipo di allarmismo. È vero che l’RT è salito, ma i numeri delle terapie intensive sono molto bassi, come pure nelle aree mediche. Abbiamo un’incidenza per popolazione nettamente inferiore alla media nazionale”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale al Welfare Letizia Moratti a margine della visita all’ambulatorio delle case Aler nel quartiere Gratosoglio commentando l’aumento dei casi di covid.

“Raccomando di utilizzare ancora le protezioni individuali nei luoghi affollati e ai fragili di fare la quarta dose. Ci stiamo comunque preparando da tempo per eventuali ipotesi di crescita del contagio nei prossimi mesi”, ha aggiunto Moratti. (MiaNews)