Coronavirus, 39 contagiati in lombardia. Fontana: garanzie da Conte.

0
1668
Lombardy Governor Attilio Fontana (L) and Lombardy welfare councilor Giulio Gallera (R) during a press conference (D) held after the first six people have been infected with the coronavirus in Italy, in Milan, Italy, 21 February 2020. The first six people have been infected with the coronavirus in Italy, all in Lombardy, regional health councillor Giulio Gallera said Friday. Gallera urged people to stay at home and avoid social contact. ANSA / MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

E’ salito a 39 il numero di contagiati da Coronavirus in Lombardia: lo ha spiegato in conferenza stampa il presidente della Regione Attilio Fontana, sottolineando che si sono “tutti verificati” nella stessa area a sud di Lodi.

“Abbiamo la conferma che l’area del basso Lodigiano è centro di un focolaio. Possiamo dirlo in maniera abbastanza certa, tutte le situazioni di positività hanno o avuto contatti nei giorni 18 e 19 con il pronto soccorso e l’ospedale di Codogno”, ha aggiunto l’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera, facendo il punto sulla situazione del coronavirus in Lombardia.

L’assessore Gallera ha escluso “situazioni a Milano”. “Non è una pandemia, per ora non ci sono motivi perché nel resto della regione vengano prese misure di alcun tipo dal punto di vista sanitario”, ha concluso.

“Ne abbiamo assolutamente parlato e abbiamo ricevuto garanzie da parte del presidente del Consiglio” sul sostegno economico per le aziende delle aree colpite dal Coronavirus: il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha risposto a una domanda al riguardo dei giornalisti in conferenza stampa. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here