Carabinieri del Nas chiudono panificio di kebab in condizioni igieniche pessime.

0
1014
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Piccioni sulla macchina impastatrice e condizioni igieniche spaventose. E’ quanto hanno trovato i carabinieri della Stazione Milano di Porta Sempione, con quelli del Nucleo antisofisticazione e sanità, con i cani, e personale dell’Agenzia di Tutela della Salute di Milano, in un panificio a Milano, in via Guerzoni in cui si produceva pane destinato ai venditori di kebab.

Era gestito da una società riconducibile ad un egiziano di 44 anni. Nel laboratorio di produzione e di vendita all’ingrosso sono stati trovati vari piccioni, escrementi di ratti, pane ed impasto non correttamente immagazzinati.

I militari del N.A.S. hanno denunciato l’egiziano per il cattivo stato di conservazione degli alimenti immagazzinati e sequestrato 14 sacchi di crusca da 25 chili, 11 sacchi di farina, 17 altri sacchi di farina da 50 chili contenenti parassiti e 200 confezioni, non etichettate, di pane per 100 chili complessivi Il personale di A.T.S. ha sospeso l’attività. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here