Bicocca Università del Crowdfunding: con il progetto “Truciolo” la blockchain dà una mano alle rinnovabili.

210
Milano - Team del professor Alberto Leporati per progetto crowfounding

Su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – sono da poco partiti i quattro nuovi progetti del programma “Bicocca Università del Crowdfunding”. Tra questi c’è “Truciolo”, il cui obiettivo è realizzare una blockchain che consenta di memorizzare in maniera sicura e inalterabile informazioni relative alla provenienza e alla tipologia di materiale legnoso da utilizzare in una centrale a biomassa: queste informazioni saranno consultabili da tutti, tramite un sito web, utilizzando i propri dispositivi. 

Con questo progetto il team – composto da un mix eterogeneo di ricercatori universitari, studenti e professionisti – ha deciso di concentrarsi sulle centrali che utilizzano biomassa legnosa, ottenuta principalmente da diversi scarti di lavorazione, contribuendo così al riciclo e all’economia circolare. Inoltre, l’utilizzo della blockchain permetterà di assicurare la provenienza e la legittimità del materiale legnoso, che il materiale non contenga contaminanti o altri materiali dannosi, e che siano state applicate le corrette fasi di lavorazione: quella più adatta è una tipologia in cui solo alcune persone sono abilitate a salvare le informazioni. Per poter interagire con la blockchain, l’applicazione avrà la forma di un sito web, in cui chiunque potrà vedere le informazioni scritte sul registro condiviso, e solo chi ha le credenziali corrette potrà scrivere le proprie dichiarazioni sul registro: l’applicazione consentirà anche di memorizzare i documenti che dichiarano l’origine e la composizione del materiale legnoso.

L’obiettivo economico di “Truciolo” è di 6.700 euro, che serviranno per testare la blockchain in un ambiente che sia veramente distribuito e decentralizzato. Al raggiungimento della metà del target “scatterà” il sostegno, per la restante parte, di Sorgenia, azienda che opera nel mercato libero dell’energia e che ha tra i propri asset alcune centrali a biomasse, che condivide gli obiettivi del progetto e sostiene la campagna di crowdfunding.

Per maggiori informazioni: https://www.produzionidalbasso.com/project/truciolo-energia-eco-sostenibile-da-fonti-certificate/