Foto Claudio Furlan LaPresse 06-02-2019 Milano ( Italia ) Cronaca Conferenza stampa per la firma del protocollo di collaborazione tra Polizia Locale e Atm Nella foto: Arrigo Giana

“Secondo i dati del preconsuntivo le perdite di Atm del 2021 sono dimezzate rispetto alle previsioni e confermiamo l’obiettivo di tornare al pareggio di bilancio nel 2022”.

Lo ha detto il direttore generale di Atm Arrigo Giana, nel corso della commissione consiliare partecipate.

“Arriviamo da una situazione del 2020 pesantemente segnata dalla pandemia con una perdita complessiva in termini di risultato netto superiore ai 60milioni di euro. L’obiettivo nel 2021 in termini di budget era di un miglioramento, di ridurre la perdita del 30-35 per cento, arrivando a 40 milioni di perdite, ma secondo i dati del pre consuntivo la perdita potrebbe essere dimezzata. Contiamo, quindi, di poter chiudere con una perdita, ma dimezzata rispetto a quello che avevamo previsto, ovvero intorno a una ventina di milioni di euro, con l’obiettivo di tornare al pareggio di bilancio nel 2022”, ha spiegato Giana.

“Quando abbiamo fatto questa ipotesi non immaginavamo un’ulteriore ondata come quella che stiamo vivendo, però continuiamo di mantenere fisso questo obiettivo di pareggio per il 2022 che ci stiamo dando e su cui lavoreremo nel corso del 2022”, ha concluso il dg.(MiaNews)