Ancora un incidente sul lavoro, operaio folgorato in una cabina elettrica a Lodi, ustioni sul oltre 50% del corpo.

945
Salute: ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Carate Brianza. Foto ANSA/Roberto Ritondale

Un operaio di 34 anni è rimasto folgorato all’interno di una cascina a Maleo (Lodi) dove era al lavoro e stava intervenendo sulla cabina elettrica di un impianto a biogas.

L’uomo è stato attraversato da una violenta scarica elettrica riportando ustioni su oltre il 50% del corpo.

Immediata l’allerta al soccorso sanitario con l’intervento dell’eliambulanza a bordo della quale l’uomo è stato trasportato al centro grandi ustionati di Villa Scassi, a Genova. (ANSA).