Agenda 26 febbraio, i principali appuntamenti della giornata a cura di MiaNews.

271
Il sindaco di Milano uscente Beppe Sala (centrosinistra), che potrebbe essere rieletto al primo turno, in conferenza stampa commenta i risultati delle proiezioni, al Frida a Milano, 04 ottobre 2021. ANSA/MOURAD BALTI TOUATI

I principali appuntamenti

AGENDA COMUNE

– ORE 9.30: il sindaco Giuseppe Sala interviene in collegamento al Forum dei Sindaci del Mediterraneo in programma a Firenze. L’evento è in diretta streaming e visibile sul canale Youtube del Comune di Firenze, sezione Dirette Streaming, titolo: Florence Mediterranean Mayors’ Forum

– ORE 17: l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli; Michele Albiani e Rosario Pantaleo, rispettivamente presidenti delle commissioni consiliari Sicurezza e Antimafia, partecipano al presidio per la legalità organizzato davanti al negozio Gap, incendiato nella notte tra mercoledì e giovedì. Il presidio è convocato dal Municipio 9, partecipano il comitato di quartiere e le Associazioni di quartiere e dalla parrocchia.
Piazza Bruzzano

AGENDA CITTA’

– ORE 9: si riunisce il congresso Civico Riformista. Partecipano, tra gli altri, Franco D’Alfonso, Maria Grazia Guida, Daniela Benelli, Mattia Abdu, Silvia Fossati, Biagio Longo, Silvia Roggiani, don Virginio Colmegna, Gabriele Rabaiotti, Enrico Fedreghini e Sergio Sclapelli.
Circolo el Salvadanée, via Edmondo de Amicis 17

– ORE 11.30: presidio della Lega Milano ‘contro il taglio dei parcheggi in corso Plebisciti’. Partecipano Stefano Bolognini, commissario provinciale, Alessandro Verri, capogruppo in Consiglio Comunale, Pietro Marrapodi e Samuele Piscina, consiglieri comunali.
Corso Plebisciti angolo via Compagnoni

– ORE 15: manifestazione ‘Milano contro la guerra’, promossa Milano Antifascista Antirazzista Meticcia e Solidale.
Consentramento largo Cairoli