Waze Technical Partner della Milano Digital Week.

0
472

Waze, l’app di navigazione social gratuita è Technical Partner della Milano Digital Week e nei giorni della manifestazione inserirà sulla mappa alcuni Pin in corrispondenza di delle location più ampie che ospiteranno gli eventi in programma dal 13 al 17 marzo 2019. Inoltre Dario Mancini, Country Manager Italia di Waze, parteciperà a due panel previsti per il 15 marzo.

Grazie alla partnership tra Waze e Milano Digital Week, ogni automobilista e motociclista che starà utilizzando l’app di navigazione tra le strade meneghine, potrà visualizzare sulla mappa gli eventi nelle vicinanze e potrà raggiungerli con un semplice tap, accedendo inoltre alle informazioni specifiche del programma. Allo stesso tempo, gli utenti interessati a raggiungere un preciso evento della Milano Digital Week potranno cercare, selezionare ed impostare la destinazione su Waze e raggiungere la location desiderata nel minor tempo e attraverso il percorso ottimale in base alle condizioni del traffico in tempo reale.

 

“È molto importante riflettere su quanto la tecnologia e il digitale possono concretamente contribuire per rendere le città più “intelligenti”, quindi più vivibili e sono molto contento che la Milano Digital Week abbia proposto questo tema per il 2019. In un mondo sempre più connesso, anche le Istituzioni sentono l’esigenza di trovare nuovi mezzi non solo per comunicare con i cittadini, ma anche per rendere la loro vita quotidiana più semplice. Waze si pone in prima linea per supportare e accelerare questo processo dal punto di vista della mobilità al fine di garantire una viabilità sempre più organizzata a favore del benessere dei cittadini commenta Dario Mancini, Country Manager di Waze.

 

Non è tutto, perché grazie alla funzione Viaggi Pianificati di Waze, basterà programmare il viaggio e sincronizzare Waze con gli eventi appuntati nel calendario dello smartphone. In questo modo l’app suggerirà automaticamente, tramite una notifica, l’ora migliore per partire. Infine, vista la moltitudine di eventi che si terranno a Milano dal 13 al 17 marzo 2019, su Waze sarà possibile abilitare la funzione antistress Trova Parcheggio.

 

La Città intelligente: visioni applicative e implicazioni legali

 

Venerdì 15 marzo 2019 dalle ore 9:00 – sala Torino della sede di Dentons – Piazza degli Affari 1

 

Il Country Manager di Waze, Dario Mancini, prenderà parte al dibattito organizzata dallo Studio Legale Dentons “La Città intelligente: visioni applicative e implicazioni legali” previsto per venerdì 15 marzo 2019 dalle ore 9:00, presso la sala Torino della sede di Dentons in Piazza degli Affari 1, a Milano.

 

Tra gli interventi previsti, oltre alla partecipazione di Piero Poccianti, Presidente dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AIxIA) e di Emilio Fortunato Campana, Direttore Dipartimento di Ingegneria, ICT, Energia e Trasporti del CNR, Waze racconterà come il Machine Learning è stata una tecnologia fondamentale per la realizzazione di alcune funzionalità dell’app e come lo sharing dei dati rappresenti un fattore chiave concreto per lo sviluppo di Città Intelligenti a puro beneficio di Istituzioni e cittadini. Tra i partecipanti alla tavola rotonda, moderata da Giacomo Biraghi, Manager dell’innovazione presso Confindustria Bergamo sono previsti anche Walter Aglietti di IBM Software Lab; Gianluca Pasquali e Sabrina Baggioni di Vodafone Italia; Marco Dall’Orso di Arexpo – Progetto MIND; Stefano Gatti di Nexi e Vincenzo Tortis di Coima Sgr.

 

Per partecipare gratuitamente:

https://www.dentons.com/en/whats-different-about-dentons/connecting-you-to-talented-lawyers-around-the-globe/events/2019/march/15/smart-city-practical-visions-and-legal-issues

 

E-Mobility: Il futuro della mobilità tra sostenibilità e soluzioni innovative

 

Venerdì 15 marzo 2019 – ore 14.30 – Palazzo Giureconsulti

 

Questa seconda edizione della Milano Digital Week, dal 13 al 17 marzo, avrà come focus l’Intelligenza Urbana e la moltitudine di tecnologie che trasformano la città, il lavoro e le relazioni umane, impattando sulla vita pubblica e privata dei cittadini, sui servizi a loro dedicati e anche sul contributo che i cittadini stessi, a partire dalle loro competenze ed esperienze, portano alla vita della comunità.

 

Dario Mancini, Country Manager di Waze per l’Italia, il 15 marzo dalle 14.30 presso il Palazzo di Giureconsulti rifletterà sul futuro della mobilità e sulle soluzioni innovative e sostenibili, pensate per ridurre gli impatti ambientali insieme ad Allianz Partners, BMW e Modis.

 

Mancini racconterà come Waze, che ad oggi conta oltre 115 milioni di utenti in tutto il mondo, si stia trasformando da app a Transportation Company. Infatti, Waze ha creato a livello globale il Connected Citizens Program, incentrato sulla smart mobility e basato sullo scambio gratuito e bidirezionale di dati tra Waze e le Istituzioni. Questa iniziativa internazionale consente a 900 membri, tra cui istituzioni governative statali e nazionali, aziende di trasporto, amministrazioni, organizzazioni no profit, servizi di emergenza e primo soccorso mondiali, di migliorare e prendere decisioni ottimali per la viabilità e la pianificazione stradale.

 

L’introduzione dell’E-mobility panel sarà a cura di Jeffrey Schnapp della Harvard University e moderato da Gabriele di Matteo, scrittore e giornalista, narratore contemporaneo della rivoluzione digitale in atto.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

https://www.milanodigitalweek.com/eventi/e-mobility-il-futuro-della-mobilita-tra-sostenibilita-e-soluzioni-innovative

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here