Incendio a stazione, disagi su ferrovia Como-Chiasso.

735
epa05424662 A migrant walks on the platform of the railway station of Como, Italy, 14 July 2016. Hundreds of migrants heading towards northern Europe have reached Como the last few days. The luxury celebrity holiday hotspot in Italy has become inundated with migrants as the migrants crisis across the continent heightens. EPA/PABLO GIANINAZZI

E’ tornata regolare intorno alle 2 la circolazione lungo la linea Milano-Chiasso, dopo l’incendio di ieri nella stazione di Como San Giovanni che ha causato non pochi disagi ai viaggiatori. Il traffico ferroviario è tornato regolare dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei tecnici di RFI che hanno ripristinato la piena funzionalità della linea.

Ne danno notizia le Ferrovie dello Stato Italiane.

A causa di un incendio nel seminterrato della stazione di Como San Giovanni, che ha danneggiato alcuni sistemi elettrici, dalle cinque di stamattina la circolazione dei treni sulla linea fra Milano e Chiasso è rallentata, con anche cancellazioni.

“I tecnici di RFI – spiega una nota – sono a lavoro per ripristinare la piena funzionalità della stazione Como San Giovanni, che è aperta al pubblico anche se al momento i treni non effettuano la fermata”.

Nel frattempo è stato attivato servizio sostitutivo con autobus tra Carimate e Chiasso. I treni Milano Garibaldi – Chiasso fermano a Cucciago. Alcuni treni da e per Chiasso sono deviati su percorso alternativo e non fermano a Como San Giovanni. (ANSA).