Coronavirus, Sala: non fermiamo la movida ma teniamo alta la guardia dei controlli.

0
108
Il sindaco Beppe Sala vota per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari al Liceo Parini di via Goito - Milano 20 Settembre 2020 Ansa/Matteo Corner

“Al momento no”, il Comune di Milano non sta pensando a restrizioni particolari per i locali in seguito all’aumento dei contagi da Covid. Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo a Timeline su SkyTg24.

“A partire da stasera però ci stiamo suddividendo le zone della città da controllare tra le varie forze di Polizia. Stasera i nostri vigili della Polizia locale andranno a concentrarsi su alcune aree della città note come quelle della movida, come piazza Gae Aulenti, Sempione, i Navigli – ha aggiunto -. Però sono tanti gli spazi dove la sera si vedono assembramenti”.

Al momento ” stiamo lavorando di cesello coordinati dal prefetto, Renato Saccone, e poi si vedrà – ha concluso Sala -.

E’ difficile fare una previsione e bisogna avere molta flessibilità, non siamo in grado adesso di dare una regola che funzionerà anche nel prossimo mese”. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here