CODOGNO - 21/02/2020 - EMERGENZA CORONAVIRUS - CODOGNO PAESE FANTASMA NEGOZI CHIUDONO SU ORDINANZA DEL SINDACO POLIZIA LOCALE DISTRIBUISCE DOCUMENTI IN ESERCIZI COMMERCIALI - FOTO FASANI/ANSA
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

“Il modello zona rossa ha funzionato. Quel che è certo è che il trend dei contagi da qualche giorno è negativo e speriamo vada avanti così. Questo non vuol dire, però, che l’emergenza sia finita”. Così Francesco Passerini, il sindaco di Codogno, uno dei 10 Comuni del Lodigiano che per due settimane sono stati isolati con il divieto di ingresso e uscita dall’area. Passerini è stato prudente e ha detto che “è da prendere con le pinze” il dato per cui ieri a Codogno non si sono registrati nuovi casi “perché bisogna vedere l’andamento dei prossimi giorni”. “Se i numeri sono confermati, il trend di propagazione, come dico da qualche giorno, è più basso rispetto al resto del territorio della Lombardia”. Comunque fondamentale, per Passerini è “mantenere altissimo il livello di guardia adottando tutte le precauzioni prese nella nostra zona in questi 17 giorni e che abbiamo metabolizzato, e non pensare che la battaglia sia finita”.(ANSA)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni