Sono state depositate in Lega Serie A da parte dei club le liste dei 25 giocatori richieste dal nuovo protocollo, che prevede la disputa degli incontri fino a un massimo del 35% di calciatori positivi tra quelli inseriti nell’elenco da ogni squadra.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Venezia vuole scendere in campo sabato pomeriggio contro l’Inter. Oggi prima di mezzogiorno il club veneto ha depositato la sua lista: in base ai nominativi inseriti, la partita contro la capolista al momento si giocherà contenendo un numero di giocatori attualmente positivi al di sotto dei 9, numero oltre il quale il match sarebbe rinviato.

La situazione comunque viene costantemente monitorata ed è legata all’esito dei tamponi successivi (gli ultimi si svolgeranno a quattro ore dal calcio d’inizio del match). Fino a giovedì sera il Venezia aveva complessivamente 15 tesserati del gruppo squadra positivi ai test molecolari, di cui almeno 8 giocatori (compresi i quattro risultati positivi alla vigilia della partita contro l’Empoli di domenica 16 gennaio) e il tecnico Paolo Zanetti, che sarà sostituito in panchina dal vice Alberto Bertolini.