La fase di ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2021/22 si è conclusa con Juventus-Villarreal e Lille-Chelsea, disputate nella serata di mercoledì 16 marzo. Superano il turno e passano ai quarti 3 squadre inglesi, 3 spagnole, una tedesca e una portoghese.

 

I risultati degli ottavi di finale

Ecco nel dettaglio tutti i risultati delle gare di andata e di ritorno degli ottavi di Champions League.

Fase di andata

  • Benfica vs Ajax 2-2 (18′ Tadic, 26′ autogol Haller, 29′ Haller, 72′ Yaremchuk)
  • Atletico Madrid vs Manchester Utd 1-1 (7′ Felix, 80′ Elanga)
  • Sporting Lisbona vs Manchester City 0-5 (7′ Mahrez, 17′, 44′ B. Silva, 32′ Foden, 58′ Sterling)
  • Chelsea vs Lille 2-0 (8′ Havertz, 63′ Pulisic)
  • Villarreal vs Juventus 1-1 (1′ Vlahovic, 65′ Parejo)
  • Paris Saint Germain vs Real Madrid 1-0 (94′ Mbappé)
  • Salisburgo vs Bayern Monaco 1-1 (21′ Adamu, 90′ Coman)
  • Inter vs Liverpool 0-2 (75′ Firmino, 83′ Salah)

 

Fase di ritorno

  • Ajax vs Benfica 0-1 (77′ Nunez)
  • Manchester United vs Atletico Madrid 0-1 (41′ Lodi)
  • Manchester City vs Sporting Lisbona 0-0
  • Lille vs Chelsea 1-2 (38′ rigore Yilmaz, 45’+2 Pulisic, 71′ Azpilicueta)
  • Juventus vs Villarreal 0-3 (77′ rigore Moreno, 85′ Torres, 91′ rigore Danjuma)
  • Real Madrid vs Paris Saint Germain 3-1 (38′ Mbappè, 61′, 76′, 78′ Benzema)
  • Bayern Monaco vs Salisburgo 7-1 (12′, rigore, 21′ rigore, 23 Lewandowski, 31′ Gnabry, 54′, 83′ Muller, 70′ Kjaergaard, 86′ Sanè)
  • Liverpool vs Inter 0-1 (61′ Lautaro)

 

Scommettere sulla Champions League

La competizione si appresta ora a entrare nelle fasi più salienti ed entusiasmanti anche per gli appassionati di scommesse sul calcio. I bookmaker italiani offrono un ricco palinsesto di eventi, inclusa la Champions League e i massimi campionati di tutta Europa. Per conoscere quote aggiornate e pronostici in tempo reale, è possibile consultare una guida alle piattaforme del web per le scommesse live, che consentono anche di seguire i match in diretta streaming.

Il vantaggio delle scommesse live in streaming è quello di poter adeguare le proprie giocate sulla base dello svolgimento degli incontri. Ciò si traduce nell’opportunità di pianificare e attuare una strategia di betting più consapevole e più adatta al reale contesto degli eventi.

 I sorteggi dei quarti di finale 

Con Inter e Juventus definitivamente fuori dai giochi, i sorteggi dei quarti di Champions League si sono svolti senza squadre italiane nelle urne. Il tabellone che porterà alle semifinali e alla finale di Parigi è così composto:

  • Chelsea vs Real Madrid
  • Manchester City vs Atletico Madrid
  • Villarreal vs Bayern Monaco
  • Benfica vs Liverpool

Le partite di andata si disputeranno il 5 e il 6 aprile, mentre le gare di ritorno avranno luogo il 12 e il 13 aprile.

 

Le fasi finali della competizione

In base ai risultati, le semifinali vedranno invece i seguenti possibili accoppiamenti:

  • Manchester City o Atletico vs Chelsea o Real
  • Benfica o Liverpool vs Villareal o Bayern

Il calendario UEFA ufficiale prevede che le semifinali di andata e ritorno si disputino rispettivamente il 26/27 aprile e il 3/4 maggio.

Contrariamente a quanto stabilito inizialmente, l’attesissima finale di Champions 2021/22 sarà ospitata il 28 maggio dallo Stade de France di Parigi. La decisione di spostare l’evento da San Pietroburgo alla capitale francese è stata una diretta conseguenza dell’invasione militare russa in Ucraina.

La finale della competizione della più prestigiosa competizione calcistica a livello europeo torna così in Francia per la prima volta dal 2006 di Barcellona vs Arsenal 2-1 (il secondo trionfo di sempre del club catalano nel torneo).

 Inter e Juve: delusione Europa

Come nel 2021, anche quest’anno non vedremo un’italiana ai quarti di Champions. E se quella dell’Inter arriva come una sconfitta annunciata contro il Liverpool detentore del titolo, il tonfo della Juve contro il Villareal – un avversario decisamente più abbordabile – ha fatto davvero molto rumore.

I bianconeri non riescono a passare in casa propria subendo un pesantissimo 0-3 che sa tanto di umiliazione, oltre che di sconfitta. Le reti di Moreno, Pau Torres e Danjuma decidono un match che per 70’ gli uomini di Allegri erano riusciti a controllare, senza però riuscire a finalizzare. Fatale è stato il calo di concentrazione della Vecchia Signora nel finale di partita, che ha reso decisamente amara la serata europea dei 36 volte campioni d’Italia.

 

Il posto dell’Italia nel ranking UEFA

La prestazione con più ombre che luci delle big del calcio nostrano in Europa può mettere in pericolo il piazzamento dell’Italia nel ranking europeo per club. Il rischio è quello di perdere una posizione e passare dal terzo al quarto posto alle spalle di Inghilterra – saldamente al primo posto – Spagna e Germania.

L’Italia rimarrebbe comunque tra le prime 4 compagini, mantenendo i 4 posti assicurati per disputare i gironi di qualificazione della Champions League. Ma sarebbe comunque una magra consolazione.

Gli ottavi di Champions decretano l’uscita delle ultime due italiane impegnate nella massima competizione europea per club. Quest’anno la coppa dalle grandi orecchie potrebbe andare a squadra inglese, spagnola, tedesca o portoghese. Non resta quindi altro da fare che aspettare la sentenza del campo.