Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Valtteri Bottas ha vinto la gara Sprint del Gp d’Italia a Monza ma la pole position nella prova del Mondiale di Formula 1 che si disputerà domani sarà di Max Verstappen, dato che il finlandese della Mercedes sarà penalizzato di 20 posizioni in griglia per cambio del motore. Nella mini-corsa di 18 giri per 100 Km sul circuito lombardo, che detta l’ordine di partenza in gara, l’olandese della Red Bull ha chiuso secondo davanti a Daniel Ricciardo e Lando Norris su McLaren e Lewis Hamilton, quinto con l Mercedes.

Sesta la Ferrari di Charles Leclerc, settima l’altra Rossa di Carlos Sainz.

Bottas ha comunque incamerato i tre punti in classifica previsti per il vincitore della Sprint Race, due sono invece andati a Verstappen e uno a Ricciardo. L’australiano partirà in prima fila a fianco dell’olandese, in seconda fila Norris ed Hamilton, non brillante nella gara del sabato, e in terza le due Ferrari di Leclerc e Sainz. La Sprint Race ha visto poi chiudere all’ottavo posto Antonio Giovinazi con l’Alfa Romeo, che ha preceduto Sergio Perez con la Red Bull e Lance Stroll con l’Aston Martin. Undicesimo, ma decimo domani in griglia, Fernando Alonso con l’Alpine.

Se la gode Max Verstappen, sorridente sotto la tribuna. L’olandese rosicchia altri due punti al rivale Hamilton nella Sprint Qualifying e partirà dalla prima piazza al Gran Premio di Monza: “Non è male, siamo partiti molto bene. Così abbiamo portato a casa un paio di punti e la pole”.

Verstappen, intervistato dalla tv della Formula Uno, considera “fantastico” rivedere tifosi “così appassionati per il Motorsport” e “interessante” la gara di domani: “Le Mercedes sembrano molto forti sul passo ma noi abbiamo configurato la RedBull per avere una grande velocità di punta. Proveremo a fare una bella gara”. (ANSA).

“E’ solo colpa mia. Per Verstappen domani sarà una vittoria facile”.

Lewis Hamilton, intervistato da Sky, mette le mani avanti dopo il suo quinto posto alla Sprint Qualifying di Monza.

“Ho avuto troppo pattinamento in partenza, domani dovrò limitare i danni. La Red Bull è ancora la macchina migliore, la Mercedes è più forte a Monza ma Max oggi è stato alle costole di Bottas per tutta la gara”. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni