Ippica, al via nuova stagione a S. Siro

0
188
Priore Philip, cavallo italiano, vince a sorpresa il Gran Criterium, corsa riservata ai purosangue di due anni. Prestigioso appuntamento questo pomeriggio all'Ippodromo di San Siro dove la differenza l'ha fatta il terreno pesante. Decisivi i duecento metri finali, bravo il fantino Umberto Rispoli a tenersi fuori dalle schermaglie iniziali per venire fuori alla fine della corsa con un allungo travolgente. ANSA/UFFICIO STAMPA +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

Non solo ippica, ma anche cultura, grandi eventi e concerti sono gli ingredienti della 131ma stagione dell’Ippodromo Snai San Siro del galoppo al via domenica. Il Premio Apertura sarà il clou della giornata e fuori dalla pista andrà in scena la rassegna Vini d’Italia. “Grazie a un calendario ricco di eventi, cultura, concerti e grande ippica -dice Fabio Schiavolin, ad di Snaitech- anche nella stagione 2018 l’ippodromo sarà uno dei principali luoghi di incontro, svago e intrattenimento di Milano. I 100 mila accessi del 2016, che già sembravano moltissimi, sono raddoppiati la scorsa stagione, con oltre 200mila presenze. Quest’anno puntiamo a fare meglio, e abbiamo in serbo molte sorprese tra cui spicca un grande progetto di valorizzazione del Cavallo di Leonardo”.
L’ippodromo è per la prima volta inserito fra i luoghi da scoprire del FAI e in estate ospiterà il Milano Summer Festival, con vari artisti fra i quali Iron Maiden, Santana e Alanis Morissette.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here