Il Milan soffre ma vince a Bologna.

0
200
epa08975252 Milan's Franck Kessie' jubilates after scoring the 0-2 during the Italian Serie A soccer match between Bologna FC and AC Milan at Renato Dall'Ara stadium in Bologna, Italy, 30 January 2021. EPA/GIORGIO BENVENUTI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Il Milan batte 2-1 il Bologna al Dall’Ara in un anticipo della 20/a giornata di serie A e si garantisce il primo posto in classifica per un’altra settimana.

Rossoneri in vantaggio nel primo tempo con Rebic, il più veloce a ribadire il pallone in rete dopo un rigore di Ibrahimovic parato da Skorupski.

Altro rigore per il Milan a inizio ripresa, questa volta tirato e realizzato da Kessie. Nel finale, al 36′, Poli segna e prova a suggerire la rimonta ma anche se a fatica il Milan difende la vittoria. (ANSA).

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Stefano Pioli ha parlato nel post partita di Bologna-Milan. Queste le sue parole:

“E’ stata una vittoria che abbiamo dovuto conquistarci e che abbiamo sudato. Abbiamo giocato una buona prestazione, intensa e con tante occasioni.”

“Il nostro percorso deve prevedere che si possono perdere certe partite. Abbiamo abbassato il nostro livello di attenzione contro squadre contro cui non dovevamo farlo come l’Atalanta. Bisogna mantenere il livello di queste prestazioni e ora stiamo lavorando tanto in settimana. Stiamo recuperando giocatori e più siamo meglio è.”

“Ibrahimovic è stato determinante nella nostra vittoria. ha vinto tanti duelli e ha portato su la squadra. Lui e Franck hanno la responsabilità di essere rigoristi. Ibrahimovic è il nostro campione e colui che difende il gruppo. Se è vero che la forza del lupo sta nel branco e che la forza del branco sta nel lupo cominciamo ad essere forti”

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here