Coppa Italia, Milan ai quarti, battuto ai rigori il Torino.

0
118
Milan's goalkeeper Ciprian Tatarusanu jumps for the ball during the Italy Cup round of sixteen soccer match between Ac Milan and TorinoFC at the Giuseppe Meazza stadium in Milan 12 January 2021. ANSA / MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Il Milan si è qualificato per i quarti di finale della Coppa Italia, battendo per 5-4 ai rigori il Torino. Nel prossimo turno, i rossoneri incontreranno la vincente del match tra Fiorentina e Inter.

Decisivo dal dischetto l’errore del granata Rincon, che si è fatto parare il tiro dal rossonero Tatarusanu.

“E’ stata una battaglia molto dura, siamo stati squadra per 120′, è stata una vittoria voluta e meritata. Noi non molliamo niente. Volevo dare un minutaggio più ampio a Ibrahimovic, dopo il ritorno in campionato: ha disputato una buona partita e questi 45′ gli permetteranno di avvicinarsi di più alla condizione”.

Così Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha commentato ai microfoni di Raisport il successo ai rigori sul Torino negli ottavi di Coppa Italia.

“Sono alla guida di giocatori che mi rendono orgoglioso, per come si allenano e per come si impegnano. So di condurre una squadra molto forte, vogliamo provare a far bene in ogni competizione – aggiunge -. Questa compagine ha la capacità di stare dentro le partite, di saperle interpretare, abbiamo rischiato poco e creato tanto. Certo, speravamo di evitare i supplementari, poi la voglia di portare a casa il risultato ha prevalso. Complimenti ai ‘miei’ giocatori”. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here