Atalanta, poker al Torino.

0
122
Atalanta’s Merten De Roon jubilates after scoring the goal (2-4) during the italian Serie A soccer match Torino FC vs Atalanta BC at the Olimpico Grande Torino stadium in Turin, Italy, 26 September 2020. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

L’Atalanta riparte da dove aveva finito: gol e spettacolo al suo’esordio in campionato, ma soprattutto un Papu Gomez da applausi.

Allo stadio Olimpico Grande Torino la formazione di Gian Piero Gasperini ribalta lo svantaggio iniziale e trionfa con un netto 4-2 grazie alle reti del folletto argentino, di Muriel, Hateboer e De Roon. Il Torino resta un cantiere aperto, Marco Giampaolo perde la seconda partita di fila e attende sempre i rinforzi dal mercato: gli unici a brillare sono Belotti, autore di una doppietta, e Vojvoda, all’esordio dal primo minuto.

Torino-Atalanta 1-0: all’11’ pt, Rincon serve con un tocco Belotti in area, che, con un sinistro rasoterra, batte Sportiello.
Torino-Atalanta 1-1: al 12′ pt, Gomez prende palla sulla trequarti e con un mezzo esterno centra l’angolino: Sirigu non ci arriva
Torino-Atalanta 1-2: al 21′ pt, lancio di Gomez che pesca Muriel all’altezza dell’area destra: splendido diagonale che beffa Sirigu
Torino-Atalanta 1-3: 42′ pt, traversone sul secondo palo di Gomez che pesca Hateboer bravo a coordinarsi e battere Sirigu
Torino-Atalanta 2-3: 43′ pt, traversone di Vojvoda su cui non arriva Zaza, alle sue spalle pero’ Belotti anticipa Toloi di testa.
Torino-Atalanta 2-4: 9′ st, Muriel controlla in area e serve De Roon che trova l’angolo alla destra di Sirigu con il sinistro.

“Questa Atalanta piu’ forte dell’anno scorso? Devo dire di si’, siamo cresciuti in consapevolezza e convinzione, su questo piano stiamo meglio dello scorso campionato”. Gian Piero Gasperini avverte il campionato, l’Atalanta punta in alto.

“L’altr’anno siamo arrivati terzi – dice a Sky il tecnico dei bergamaschi dopo la vittoria in casa Torino – e non era programmato, ma non ci siamo mai tirati indietro. A un certo punto, se avessimo vinto in casa Juve, ce la saremmo giocata..Quest’anno abbiamo maggior consapevolezza. Ci sono i nuovi, che mi sembrano di buona qualita’, e se avremo la fortuna di recuperare Ilicic potremo fare cose importanti”.
(ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here