Formaggi & Sorrisi – Cheese & Friends Festival, presentata la quarta edizione alla Provincia di Cremona

È stata presentata questa mattina presso il Palazzo della Provincia di Cremona la quarta edizione di “Formaggi & Sorrisi – Cheese & Friends Festival”, in programma tra le vie del centro di Cremona dal 12 al 14 aprile, evento gastronomico-culturale in cui conoscere e degustare i migliori formaggi di tutta Italia accompagnato da un ricco calendario di appuntamenti, degustazioni, spettacoli e incontri legati all’arte casearia.

 

“L’Edizione 2024 “Formaggi & Sorrisi” da kermesse agroalimentare con focus sulla filiera da latte e trasformazione è divenuta un modello di riferimento per consumatori e produttori. – afferma Paolo Mirko Signoroni, Presidente della Provincia di Cremona – Con una produzione annua di latte di oltre 1,5 milioni di tonnellate siamo primi in Lombardia e non secondi a nessuno per qualità e tradizione. L’agroalimentare locale e le realtà che trasformano la materia prima, con filiere controllate e tipicità uniche al mondo, dal Cremasco al Cremonese e Casalasco, sono un patrimonio dell’intera collettività”.

“La manifestazione Formaggi e Sorrisi apre la stagione degli appuntamenti dedicati alle eccellenze del territorio: i formaggi. – spiega Barbara Manfredini, Assessore al turismo, Commercio e Sicurezza del Comune di Cremona – L’evento è un percorso alla scoperta delle eccellenze del territorio, perché è l’incontro con i prodotti tipici e al tempo stesso l’incontro con la cultura del saper fare, della produzione locale, della maestria degli chef e delle imprese artigiane, cooperative e industriali. È un invito a visitare Cremona, una delle capitali del formaggio, è un’immersione giocosa e divertente, ma anche didattica e formativa, per arricchire la conoscenza dei formaggi prodotti nel nostro territorio e di quelli provenienti da altre regioni per coinvolgere il turista in una vera e proprio esperienza”.

“Cremona è capitale riconosciuta del latte capace di creare autentici gioielli del patrimonio delle produzioni d’origine protetta, su tutte il Grana Padano DOP – afferma Renato Zaghini, presidente del Consorzio Tutela Grana Padano. – I caseifici del suo territorio producono la media più alta di forme di tutta la zona di produzione del formaggio dop più consumato nel mondo, salita nel 2023 ad oltre 105mila. Questa solida filiera si mette a disposizione di una comunità che ambisce a candidarsi Capitale italiana della Cultura nel 2027. Si tratta di un riconoscimento meritato per un territorio che richiama visitatori italiani e stranieri anche con iniziative consolidatesi nel tempo come Formaggi & Sorrisi”.

“L’iniziativa Formaggi & Sorrisi, che il Consorzio sostiene e promuove, è una manifestazione il cui obiettivo, oltre che presentare il Provolone Valpadana ad un vasto pubblico, permetterà di diffondere la conoscenza delle indicazioni geografiche, allo scopo di creare una maggiore e più radicata consapevolezza del loro valore. – spiega Giovanni Guarneri, Presidente Consorzio Tutela Provolone Valpadana – Eventi come questi sono importanti per divulgare il valore delle D.O.P., frutto di uno stretto rapporto con il territorio, di rigide regole produttive stabilite nel disciplinare di produzione e controllate da organismi indipendenti, da fattori umani che, combinati insieme, consentono di ottenere un prodotto inimitabile, senza dimenticare che questi prodotti prestano particolare attenzione allo sviluppo sostenibile, come peraltro sarà attestato da apposita presentazione inclusa nel programma”.

 

“Torna la quarta edizione con un sempre ricco calendario di eventi per accompagnare il pubblico alla scoperta di un’eccellenza italiana come i formaggi. – spiega Stefano Pelliciardi, Amministratore SGP Grandi Eventi – Tanti nomi importanti accompagneranno la kermesse, come Davide Oldani, ideatore della cucina pop di alta qualità, ma anche Daniele Persegani nato a Cremona che ritirerà il premio Oscar dei Formaggi, mentre a ritirare il Premio INCremona sarà la Cascina Marasco, cooperativa agricola sociale di Cremona, un progetto educativo e formativo che promuove servizi e attività a favore di persone diversamente abili e delle loro famiglie. Ma un momento imperdibile sarà sicuramente l’incontro con Edoardo Raspelli e Gianfranco Vissani per uno showcooking a base di Grana Padano accompagnato dalle rispettive doti canore. Immancabili le opere d’arte tutte da ammirare; sarà il maestro intagliatore Matteo Padoan a lavorare un maxi-provolone realizzando i volti e monumenti rappresentativi di Cremona, da Mina al torrazzo, dai marubini al violino senza dimenticare il torrone e ovviamente Ugo Tognazzi”.

 

“Formaggi & Sorrisi, Cheese & Friends Festival” è promosso dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana e dal Consorzio di Tutela Grana Padano, con il patrocinio del Comune di Cremona, della Provincia di Cremona e della Camera di Commercio di Cremona, in collaborazione con ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio) e l’Istituto Superiore L.Einaudi, e con l’organizzazione di SGP Grandi Eventi.