Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Continuano gli appuntamenti allo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59, Milano), la cattedrale in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la bellezza e la tradizione, alla riscoperta del fascino di Milano e della “milanesità.

 

Questi gli appuntamenti della settimana:

 

Martedì 2 novembre appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

 

Mercoledì 3 novembre nuovo appuntamento con i Rock Files Live! di LifeGate Radio, a cura di Ezio Guaitamacchi. Una serata omaggio a Leonard Cohen con lo scrittore Roberto Caselli, il poeta rock Vincenzo CostantinoCinaski” e cinque musicisti (Andrea Mirò con Brunella Boschetti, Giancarlo Onorato, Paolo Saporiti e Federico Sirianni) per raccontare, tra parole e musica, uno degli artisti più lungimiranti, visionari, riveriti e prolifici del Novecento.

 

Giovedì 4 novembre serata Barbera & Champagne con i The Cadregas, il cui repertorio sconfina dai più antichi stornelli milanesi di fine ‘800 e le goliardiche canzoni da osteria dei primi del ‘900 fino ad arrivare a Cochi e Renato, Strehler, Enzo Jannacci e Dario Fo, con alcuni sconfinamenti regionali.

 

Venerdì 5 novembre tornano allo Spirit i ’39 Queen Tribute, per una serata con le canzoni dei Queen di musica e solidarietà. La band dal 2016 è supporter ufficiale italiana per il MPT e autorizzata per la raccolta fondi, quindi sarà possibile donare a favore del Mercury Phoenix Trust – www.mercuryphoenixtrust.com – per sostenere la lotta all’Aids e Hiv, anche attraverso un corner con gadget e oggetti unici dell’artista Chiara Tomaini (ingresso a pagamento).

 

Sabato 6 novembre appuntamento con “Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro (ingresso a pagamento). Sul palco Lorenzo Baldasso Swing 5tet, band del giovane e brillante clarinettista milanese Lorenzo Baldasso con un programma dedicato ai grandi clarinettisti dell’era dello Swing.

 

Domenica 7 novembre lo Spirit de Milan rimarrà aperto tutto il giorno per il Wunder Market: espositori di oggetti di artigianato, vintage, design e rarità per scoprire pezzi unici e da collezione, il tutto accompagnato alla buona musica che il locale milanese quotidianamente propone. Alle 15 musica dal vivo con l’Hot Jazz Club e il gruppo Dirty Dixie Jazz Band, alle 17 la Banda d’Affori e alle 21 il concerto della Rosa dei Venti Duo, con brani di Leonard Cohen, Goran Bregovic, Domenico Modugno, Mia Martini, Chuck Berry, Vinicio Capossela, Caetano Veloso, Giorgio Gaber, Johnny Cash, Radiohead e tanti altri reinterpretati e riarrangiati con spirito poetico, scherzoso, malinconico e irriverente.

 

L’atmosfera vintage tipica dello SPIRIT DE MILAN è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!

Lo Spirit de Milan è aperto dal martedì alla domenica dalle 18:30 alle 01:00 (il venerdì e il sabato fino alle 2). Per cenare alla “Fabbrica de la Sgagnosa”, è fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form online o chiamando il numero 3667215569.

Prenotazioni cena: https://spiritdemilan.it/per-prenotare/
Numero attivo tutti i giorni dalle 15:00 alle 19:00, inviando anche un sms, 366 7215569.
Informazioni e prenotazioni: festeggia@spiritdemilan.it

Una volta arrivati nella zona ristorante bisognerà aspettare che La Mariuccia o L’Ambroes vengano ad accogliervi e ad accompagnarvi al tavolo prenotato.

Il menù, ovviamente, comprende i piatti della tradizione milanese: cose semplici come quelle della nonna, cucinate con amore e con ingredienti selezionati.

Spirit de Milan è anche un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci e a sostenere le attività della web radio di Spirit, lo Spiritophono (www.spiritophono.it). In fase di dichiarazione dei redditi è possibile devolvere il 2×1000 previsto per le associazioni culturali a Spirit de Milan Aps inserendo il codice fiscale 09442620960.

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

www.spiritdemilan.it

www.facebook.com/spiritdemilan

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni