Conservatorio, ripartono i concerti da domenica 21.

0
293
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Il 3 giugno scorso in Conservatorio è tornata la padrona di casa: la musica. Lezioni, prove in vista degli esami, sessioni di studio: studenti e docenti stanno ripopolando le aule della sede di via Conservatorio 12.

 

Non solo: da domenica 21 giugno, in occasione dell’annuale Festa della Musica, riprendono le attività concertistiche organizzate dal Conservatorio, con un cartellone di nove appuntamenti, in parte nel Chiostro e in parte in Sala Verdi, protagonisti docenti e studenti dell’Istituto milanese.

 

Spartita a dittico, la stagione del Verdi propone innanzitutto CHIOSTRO 2020, la rassegna estiva per antonomasia, che il Conservatorio organizza da molti anni, con palco nel Chiostro e quindi spettacoli all’aperto, quest’anno dedicata prevalentemente al Jazz; quindi MUSICA MAESTRI!, cartellone affidato ai docenti e ai vincitori del Premio del Conservatorio, con appuntamenti alle 18.00 della domenica in Sala Verdi.

 

 

Da segnalare l’appuntamento che conclude CHIOSTRO 2020: si terrà in Sala Verdi e non nel Chiostro appunto, per ragioni di capienza del palco, in relazione alle vigenti disposizioni sul distanziamento, anche tra musicisti. Specificamente il concerto, programmato per giovedì 16 luglio, vedrà gli Archi della OSCoM (Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano) eseguire, senza direttore e suonando gli strumenti storici della collezione del Conservatorio, le Stagioni vivaldiane.

 

Il concerto del 16 luglio, come tutti i concerti della rassegna MUSICA MAESTRI! in Sala Verdi, sarà anche trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook del Conservatorio di Milano.

 

L’ingresso a tutti i concerti è libero con prenotazione obbligatoria all’indirizzo biglietteria@consmilano.it, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

Nel rispetto del Protocollo di sicurezza anti contagio Emergenza Coronavirus Covid-19, adottato dal Conservatorio, all’entrata verrà misurata a tutti la temperatura, verrà richiesto di igienizzarsi le mani, quindi si potrà accedere al concerto solo indossando la mascherina, senza borse, valigie, trolley o zaini ingombranti, muniti del coupon di prenotazione posto che la biglietteria invierà a tutti i prenotati, stampato su carta o leggibile su cellulare. Senza coupon non si potrà entrare in Conservatorio.

 

Per prenotazioni, come da indicazioni sopra riportate: biglietteria@consmilano.it

Per maggiori informazioni: ufficiostampa@consmilano.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here